cerca in yoga.it:
home page hatha yoga raja yoga pranayama tantra alimentazione viaggi
la via della leggerezza e dell'ahimsa
gli alimenti

Per comprendere come lo Yoga si rapporti alla scienza dell'alimentazione è necessario esplorare il concetto dei tre guna, o qualità della natura.

Nell'universo non manifesto l'energia indifferenziata possiede tre diverse qualità, in perfetto equilibrio fra loro: sattva (purezza), rajas (cambiamento, attività) e tamas (inerzia, oscurità); nel momento in cui questo equilibrio si rompe la creazione ha inizio e le qualità si palesano in differenti proporzioni tanto negli esseri viventi quanto in ogni altra manifestazione della natura.

Coltivare la qualità di sattva permette di superare la passionalità e l'ignoranza spirituale che tengono l'uomo legato all'illusione; non bisogna tuttavia dimenticare che anche le qualità più pure sono un aspetto della maya ed il fine ultimo della ricerca è il superamento di tutti i guna.

Lo Yoga riconosce all'alimentazione un ruolo estremamente importante nel bilanciamento dei guna, e a tal scopo distingue gli alimenti in tre grandi gruppi; è tuttavia importante ricordare che i tre guna coesistono sempre in ogni manifestazione della natura e che i rapporti fra le diverse qualità variano nel tempo (un cibo sattvico mangiato troppo in fretta può diventare rajasico, un alimento rajasico troppo cotto assume la qualità di tamas).

  • alimenti sattvici: nutrono il corpo, calmano e purificano la mente, contribuiscono ad eliminare le distrazioni; il potere di autoguarigione del corpo viene preservato ed è possibile raggiungere uno stato di perfetta salute. Cereali integrali, semi e frutta secca, frutta e verdura fresca, olio d'oliva, legumi, germogli e acqua pura sono tutti cibi sattvici;
  • alimenti rajasici: alimenti troppo caldi, acidi, amari o troppo salati; nutrono il corpo compromettendo però la calma e la chiarezza mentale. Questi alimenti stimolano eccessivamente il corpo e la mente. Cibi caldi e piccanti, molto speziati, caffè, pesce, uova, zuccheri raffinati e bevande dolci sono tutti alimenti rajasici;
  • alimenti tamasici: alimenti privi di vitalità che causano una perdita di energia vitale; il corpo perde la sua capacità di autoguarigione, il sistema immunitario si indebolisce e un senso di inerzia si impossessa della mente; nascono sentimenti negativi, paura e rabbia. Carne, alcol, aglio, cipolla, aceto sono tutti cibi tamasici.

gli alimenti - gli articoli della sezione:

Il tofu

gli alimenti

Il tofu

Utilizzato da oltre duemila anni in Cina è un alimento versatile dalle ottime proprietà nutrizionali >>

gli alimenti
  • introduzione

Bibliografia


l'archivio

Gli articoli più letti della sezione alimentazione:

A proposito di digiuni

Yoga e alimentazione

Alimentazione yogica

Perchè vegetariani

Il tofu

Il chapati

Tutti gli articoli della sezione alimentazione:

elenco articoli