Rifiuto e fuga

tecniche ed esperienze
katrine
sudra
sudra
Messaggi: 17
Iscritto il: 23 maggio 2015, 15:47

Rifiuto e fuga

Messaggioda katrine » 9 marzo 2019, 11:48

Buon giorno a tutti!
Mi chiedevo se nella pratica della meditazione esistono diverse fasi e se una di queste prevede il rifiuto di meditare.
Mi spiego meglio. Da diversi anni pratico yoga: asana, pranayama, meditazione.
Non ho mai avuto particolari difficoltà a meditare, tuttaltro. Abbastaza facilmente riesco (riuscivo) ad entrare in quello stato meditativo ma, da un po di tempo, fuggo letteralmente da questa pratica, sempre trovo mille cose più importanti da fare per giustificare la mia fuga. Tuttavia questo non mi fa star bene, anzi, mi sento un disertore che rifiuta di andare sul campo di battaglia.
E' da dire che ho anche avuto esperienze molto belle durante la meditazione, ma anche molto brutte e dopo queste piano piano la mia mente si rifiuta di entrare in contatto con quella parte che fa paura.
Mi rendo conto che ci sono degli ostacoli che devo superare e che adesso sono come presa in ostaggio, ma davvero non so come andare avanti. Qualcuno, più avanzato di me, può darmi qualche consiglio?
Mille grazie!

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5593
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Re: Rifiuto e fuga

Messaggioda Paolo proietti » 10 marzo 2019, 9:17

Il Manzo non Esiste


Torna a “Meditazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti