Ancora qualche delucidazione sullo yoga

suggerimenti per chi vuole iniziare o per autodidatti
Carlo93
paria
paria
Messaggi: 3
Iscritto il: 6 maggio 2018, 17:34

Ancora qualche delucidazione sullo yoga

Messaggioda Carlo93 » 10 maggio 2018, 13:59

Ciao a tutti.

Ho deciso di dare una possibilità all'hatha yoga.
Sono una persona per certi versi scettica, per altri no.
Dopo le mie prime due lezioni di yoga non ho sentito differenze, ma spero che nel lungo termine ci sia qualche cambiamento, quindi credo che continuerò.

Pratico il mercoledì mattina e, forse, il giovedì pomeriggio, in un altra palestra, non so ancora se con la stessa insegnante.
So che, se devo praticare due giorni a settimana, sarebbe meglio che non siano vicini, ma pazienza.

Voi, dopo le primissime lezioni, come vi sentivate ? Vi siete sentiti subito bene o avete deciso di confidare nel lungo termine ? Che tipo di benefici avete ottenuto, sia a breve che a lungo termine ? Quanto praticavate all'inizio ?
E ancora, io pratico, NON in maniera agonistica, sia aikido che judo. Pensate che queste e lo yoga si aiutino a vicenda o si potrebbero ostacolare ?

Grazie a chi risponderà.

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5583
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Re: Ancora qualche delucidazione sullo yoga

Messaggioda Paolo proietti » 10 maggio 2018, 15:05

Se stai bene subito l'insegnamento fa per te. Se non stai bene cambia insegnante.
Questo è il mio parere.
Per ciò che riguarda lo Ai ki do, il lavoro sulle energie sottili e sul suono di ueshiba , tratto dal kotodama, è affine al lavoro alchemico dello hatha yoga.
Il meraviglioso equilibrio che conferisce la pratica del judo non può che avere effetti positivi neĺa pratica dello hathayoga.
Un sorriso.
P.
Il Manzo non Esiste


Torna a “Avvicinarsi allo Yoga”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite