Esperienza di eccesso di yang??

chakra, nadi, kundalini ed esperienze del corpo energetico
matteo13579
sudra
sudra
Messaggi: 11
Iscritto il: 23 maggio 2013, 16:56

Messaggioda matteo13579 » 8 giugno 2013, 18:57

Grazie anche a te Ckstars!:)

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 4293
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Messaggioda gb » 8 giugno 2013, 20:27

matteo13579 ha scritto:Grazie anche a te Ckstars!:)


Proprio lui devi sentire per gli asana che stai praticando, perché dai sintomi mi paiono forse un pó squilibranti.

Tornando alla boxe, ckstars, posto che siamo sempre nell'ambito yang (sport di combattimento), se si vuole accostare ai cinque elementi taoisti che si studiano nel WT/WC, la boxe é in sostanza assimilabile alla biu jee, terza forma che rappresenta l'elemento acqua, molto yin rispetto ad esempio al legno, quarta forma piú bastone lungo. Gli allontanamenti potrebbero essere addirittura assimilabili ad una parte del metallo: acqua e metallo sono comsiderati nel WT/WC gli estremi yin, mentre fuoco e legno gli estremi yang.

Se si pratica quest'arte questi termini assumono un significato fisico, posturale, nel modo di colpire, muoversi, insomma concreto, e riferibile agli organi interni (l'uomo di legno ha il colore del fegato, i coltelli a farfalla la forma dei polmoni dx e sx).

Oggi ho visto un piccolo tabernacolo con l'effigie di Maria, e i colori con cui solitamente viene rappresentata sono il bianco (metallo) e l'azzurro (acqua), estremo yin, non toccato ancora dallo yang

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,
nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”
Giovanni Vannucci

Avatar utente
pabletto
vaisya
vaisya
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 giugno 2011, 10:49
Località: Lombardia

Messaggioda pabletto » 15 agosto 2013, 10:48

Sicuramente interrompere di colpo la boxe non ti ha fatto bene.hai fatto bene a riprendere ma in modo diverso. Forse puoi associare un po' col tai chi o chi kung.pero'imparali correttamente. Trattenere rabbia o emozioni forti,non fa certo bene all'intestino. Auguri per tutto! :-)


Torna a “La fisiologia sottile”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti