Tessuto takionico

purificazione del corpo e della mente, bandha, mudra, e altre tecniche
Shukracharya
sudra
sudra
Messaggi: 22
Iscritto il: 5 gennaio 2014, 12:25
Contatta:

Messaggioda Shukracharya » 21 gennaio 2014, 4:47

Thot ha scritto:
Io sono un musicista e ho provato a suonare con accordatura a 432hz. Devo dire che, senza alcuna suggestione, si nota un certo cambiamento, soprattutto riguardo la musica sinfonica. prima di Wagner si eseguiva a 432hz, puoi notare la differenza fra le sinfonie a lui precedenti e postcedenti.

Ora, qualunque tipo di campo o onda, provoca vibrazioni ai corpi che colpisce, non escludo che esistano tessuti e oli che, analogalmente a quanto fa la musica o i colori (mi riferisco alla cromoterapia), provoca effetti su corpi, in questo caso gli organi, su cui vengono posti.

..



Ciao Thot , anche io sono musicista ed essendo interessato all' ayurveda da molto tempo, mi sono imbattuto tempo fa in alcune ricerche fatte da alcuni musicoterapeuti che correlano la conoscenza dei raga con la conoscenza ayurvedica.
Da come ho potuto leggere Hanno fatto molte ricerche in questo campo in India in molti ospedali ayurvedici ottenendo discreti risultati.

I raga che usano fanno parte di un particolare raggruppamento chiamato Melakarta ,dove vengono utilizzati I raga del sistema carnatico ( sud India) ed il sistema terapeutico che usano e' chiamato Raga chikitsa o raga ragini vidya.


Immagine

Avendo osservato la metodologia usata nella terapia del suono in occidente ( basato maggiormente su suoni singoli relati ad organi e/o chakra ,o combinazioni di piu frequenze sonore atte a creare una frequenza che possa stimolare la frequenza delle onde cerebrali - alpha , betha deltha theta), credo ( ed e' solo la mia opinione ) che la metodologia del raga chikitsa sia piu' accurata e raffinata in quanto la fisiologia sottile viene vista in maniera molto piu accurata , tenendo conto non solo dei 7 chakra ma di tutto l'intricato network delle nadi , dosha, sub-dosha , dhatu ,etc.( dato che viene visto dal punto di vista ayurvedico), ed inoltre vengono usati I raga , quindi una combinazione ( intelligente) di suoni atti a creare una melodia.

Magari se ho tempo e ci riesco vedo di postare qualcosa a riguardo sul forum , nel caso vuoi saperne di piu , prova a cercare su google melakarta , raga chikitsa , raga ragini vidya , dovresti trovare qualcosa.

Un Saluto.

Avatar utente
fabio
moderatore
Messaggi: 3074
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:35

Messaggioda fabio » 21 gennaio 2014, 12:21

Shukracharya ha scritto:
Magari se ho tempo e ci riesco vedo di postare qualcosa a riguardo sul forum , nel caso vuoi saperne di piu , prova a cercare su google melakarta , raga chikitsa , raga ragini vidya , dovresti trovare qualcosa.

Un Saluto.


Faresti anche a me un bella cortesia, grazie.

f.
IL GRANDE CONTROLLORE

Avatar utente
Thot
vaisya
vaisya
Messaggi: 179
Iscritto il: 23 settembre 2011, 0:17
Località: Catania

Messaggioda Thot » 22 gennaio 2014, 3:24

Shukracharya ha scritto:[
I raga che usano fanno parte di un particolare raggruppamento chiamato Melakarta ,dove vengono utilizzati I raga del sistema carnatico ( sud India) ed il sistema terapeutico che usano e' chiamato Raga chikitsa o raga ragini vidya.


Grazie dell'informazione, mi è davvero utile e la approfondirò sicuramente, per diversi motivi!

Devo dire che sono molto più attratto dall'ayurveda come scienza della vita, che da altre discipline operative yogiche da cui non è necessario apprendere nulla, e dalle terapie vibrazionali (specifico che "chikitsa" significa appunto, terapia), oltre che per essere il metodo terapeutico primordiale, spiega come questo corpo che è collegato alla terra ha le sue origine in dimensioni più sottili, la vibrazione, così come in fisica le particelle sono onde allo stesso tempo (vedi esperimento della doppia fenditura). Questo spiega come i tessuti del corpo, costituiti da particelle siano costituiti e dominati dalle onde allo stesso tempo, quindi ancora la vibrazione, e da qui i raga.
Ma questo di certo lo saprai già!

Comunque, se riesci a postare qualcosa di più ne sarò lieto, perché ripeto, mi interessa. Anzi, DEVI! ;)

Hasta en el Astral


Torna a “Altre tecniche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron