Pagina 1 di 1

Scoliosi (e consiglio per pratica a Roma)

Inviato: 8 settembre 2016, 18:11
da giorgio82
Carissimi, pratico yoga da anni, amo immensamente questa disciplina ma non riesco mai ad ottenere buoni risultati. Sento il corpo ancora molto rigido. Ho una scoliosi destro convessa e sento che tutto il mio corpo a sinistra è più rigido: soprattutto l'anca sinistra è bloccata, così come la spalla sinistra è troppo in avanti e l'occhio sinistro è duro e contratto. Le ho provate tutte ma non vengo mai a capo di nulla: soprattutto le mie anche non si vogliono sbloccare. Dall'esterno non sembra nemmeno che ho una scoliosi, eppure incide tantissimo sulla mia rigidità corporea: basta un nulla, magari un giorno senza pratica, e mi ritrovo con tutta la spalla sinistra in avanti e la schiena che curva a destra.
Sono di Roma, quindi vi chiedo se conoscete qualcuno che ci capisca davvero qualcosa e possa seguirmi, indicandomi una precisa pratica giornaliera da seguire a casa. Ho girato dappertutto ma non ho trovato nessuno che davvero mi sembrava capirci qualcosa. Io seguo al momento il programma di Gabriella Cella, su "Yoga e salute", per la scoliosi destro-convessa, ma come sempre mi sento strano, ho sensazioni altalenanti: a volte sembra che funzioni, altre volte mi sento insoddisfatto. Sono pieno di dubbi, perché alcune posizioni vengono fatte ad esempio più sul lato destro e a volte non le sento efficaci, come se il mio corpo le volesse anche sul lato sinistro.
Più di tutto voglio sciogliere il mio corpo. So che forse a livello strutturale rimarrò sempre scoliotico, ma penso che sia possibile ameno sciogliere il corpo almeno a livello funzionale, cioè muscolare e articolare. Vi ringrazio in anticipo per ogni possibile consiglio e suggerimento.