disorientamento, mantra e cristianesimo

il significato, le tecniche
GiuSardo
paria
paria
Messaggi: 1
Iscritto il: 9 marzo 2020, 8:39

Re: disorientamento, mantra e cristianesimo

Messaggioda GiuSardo » 9 marzo 2020, 8:43

La domanda è la seguente: è possibile per un cristiano isolare gli aspetti fisici dello yoga come un semplice metodo di esercizio, senza incorporare la spiritualità o la filosofia alla sua base? Lo yoga si è originato con una filosofia palesemente anti cristiana, e quella filosofia non è cambiata. Insegna alle persone a concentrarsi sul sé, anziché sull'unico vero Dio. Incoraggia i suoi partecipanti a cercare le risposte alle questioni difficili della vita con la loro propria coscienza, anziché nella Parola di Dio. Rende anche le persone suscettibili di inganno da parte del nemico di Dio, il quale cerca vittime da sviare (1 Pietro 5:8).

Tutto quello che facciamo, dovrebbe essere fatto per la gloria di Dio (1 Corinzi 10:31), e sarebbe saggio ascoltare le parole dell'apostolo Paolo: "Quanto al rimanente, fratelli, tutte le cose che sono veraci, tutte le cose che sono oneste, tutte le cose che sono giuste, tutte le cose che sono pure, tutte le cose che sono amabili, tutte le cose che sono di buona fama, se vi è qualche virtú e se vi è qualche lode, pensate a queste cose" (Filippesi 4:8). Un cristiano dovrebbe agire con cautela e pregare per ottenere il discernimento riguardo un eventuale coinvolgimento nello yoga.


Torna a “Mantra”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti