Diaframma - contrazione e rilassamento

tecniche di respirazione e controllo del prana
AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2509
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Diaframma - contrazione e rilassamento

Messaggioda AT » 15 febbraio 2008, 13:53

The diaphragm is crucial for breathing and respiration. During inhalation, the diaphragm contracts, thus enlarging the thoracic cavity (the external intercostal muscles also participate in this enlargement). This reduces intra-thoracic pressure: in other words, enlarging the cavity creates suction that draws air into the lungs. When the diaphragm relaxes, air is exhaled by elastic recoil of the lung and the tissues lining the thoracic cavity in conjunction with the abdominal muscles which act as an antagonist paired with the diaphragm's contraction.

It is not responsible for all the breathing related to voice, a common misconception espoused by many teachers but few great singers. One has more control over the abdominals and intercostals than the actual diaphragm, which lacks proprioceptive nerve endings. By training proper posture and balance in the rest of the body, the diaphragm naturally strengthens and works in concert with surrounding structures rather than in isolation.

I muscoli addominali agiscono in un certo senso come antagonisti del diaframma: quando il diaframma si rilassa, durante l'espirazione, i muscoli addominali spingono. Quando il diaframma si contrae, durante l'inspirazione, la cintura addominale si rilassa un po'. Da qui potrebbe nascere la confusione.
Durante la defecazione, quando spingete, fate attenzione a cosa succede nella zona del diaframma.

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2509
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Messaggioda AT » 15 febbraio 2008, 17:30

Ecco chiarita la confusione: si confonde il rilassamento del diaframma con quello della cintura addominale e dei muscoli intercostali. Durante l'inspirazione, molte persone, per tensioni, pensieri, abitudine tengono l'addome contratto. Questo bloccherà il movimento naturale dell'inspirazione e del diaframma. Se rilassano, lasciano andare, ecco che il diaframma inizierà a muoversi in modo più ampio. Ma proprio mentre l'addome si rilassa, il diaframma si contrae, spingendo verso il basso ed aumentando la pressione nell'area addominale. Con un po' di attenzione cosciente si può percepire il processo, sentendo chiaramente il diaframma nel suo movimento, sotto i polmoni e sopra il fegato.

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2509
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Messaggioda AT » 15 febbraio 2008, 17:51

Quando è rilassato, il diaframma ha la forma di una cupola con la convessità verso l'alto:

Immagine


Contraendosi, il diaframma si appiattisce, spingendo verso il basso e aumentando il volume nella zona toracica, diminuendolo in quella addominale. Spinge verso il basso, come nella defecazione o nel parto. Si appiattisce e spinge, contraendosi. Questo movimento avviene meglio se contemporaneamente la cintura addominale si rilassa un pochino.
Da qui la confusione.

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2509
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Messaggioda AT » 15 febbraio 2008, 19:43

Immagine
Cliccare sull'immagine per vedere bene.

As the diaphragm contracts and moves downward, the pectoralis minor and intercostal muscles pull the rib cage outward. The chest cavity expands, and air rushes into the lungs through the trachea to fill the resulting vacuum. When the diaphragm relaxes to its normal, upwardly curving position, the lungs contract, and air is forced out.

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1720
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 15 febbraio 2008, 21:35

AT ha scritto:Quando è rilassato, il diaframma ha la forma di una cupola con la convessità verso l'alto:

Immagine


Contraendosi, il diaframma si appiattisce, spingendo verso il basso e aumentando il volume nella zona toracica, diminuendolo in quella addominale. Spinge verso il basso, come nella defecazione o nel parto. Si appiattisce e spinge, contraendosi. Questo movimento avviene meglio se contemporaneamente la cintura addominale si rilassa un pochino.
Da qui la confusione.

bravo AT hai spiegato perfettamente, io avevo fatto confusione perchè ricordavo il mio maestro Dharmarama che diceva: "rilassate, inspirate e sentite il diaframma che spinge e lascia spazio... il diaframma è un muscolo a forma di cupola.
ricordi.
ciao
pushan


Torna a “Pranayama”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron