pranayama e insonnia

tecniche di respirazione e controllo del prana
Tonino
sudra
sudra
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 maggio 2006, 22:04
Località: napoli

pranayama e insonnia

Messaggioda Tonino » 11 novembre 2006, 9:38

Salve a tutti.
Volevo sapere se puo' considerato 'normale ' con la pratica del pranayama avere un po' di fastidi del sonno.Questo anche con pratiche leggere ;spesso pero' devo dire che la pratica mi porta a mantenere una certa consapevolezza della respirazione e a respirare ' di più' durante la giornata
Grazie :D

Avatar utente
cico
moderatore
Messaggi: 1238
Iscritto il: 28 ottobre 2004, 14:03
Località: Torino

Re: pranayama e insonnia

Messaggioda cico » 13 novembre 2006, 14:35

TONINO ha scritto:Salve a tutti.
Volevo sapere se puo' considerato 'normale ' con la pratica del pranayama avere un po' di fastidi del sonno.Questo anche con pratiche leggere ;spesso pero' devo dire che la pratica mi porta a mantenere una certa consapevolezza della respirazione e a respirare ' di più' durante la giornata
Grazie :D


Ciao,
Il pranayama è una pratica che comunque energizza; se la fai alla sera è abbastanza normale sentire un po' meno bisogno di dormire.
Lo stato della mente però dovrebbe essere cmq di calma e pace dopo la pratica.
Magari potresti chiarire meglio che tipo di fastidi hai?
Ciaociao cico :)
"Nobody wins unless everybody wins!" - B. Springsteen

Avatar utente
sakumi
sudra
sudra
Messaggi: 11
Iscritto il: 30 ottobre 2006, 16:45

Re: pranayama e insonnia

Messaggioda sakumi » 14 novembre 2006, 16:34

Tonino ha scritto:Salve a tutti.
Volevo sapere se puo' considerato 'normale ' con la pratica del pranayama avere un po' di fastidi del sonno.Questo anche con pratiche leggere ;spesso pero' devo dire che la pratica mi porta a mantenere una certa consapevolezza della respirazione e a respirare ' di più' durante la giornata
Grazie :D


Ciao!
proprio ieri sera ho aggiunto alla mia pratica quotidiana dei nuovi esercizi di respirazione piuttosto energetici... mi dedico allo yoga di sera dopo cena e in effetti ho faticato molto a prendere sonno nonostante fossi tranquilla e serena... ma stamattina non ne ho risentito... l'ideale credo sia fare gli esercizi di respirazione pranica al mattino, al risveglio... ce la farò!!!
ciao, buona giornata

Tonino
sudra
sudra
Messaggi: 6
Iscritto il: 25 maggio 2006, 22:04
Località: napoli

pranayama

Messaggioda Tonino » 14 novembre 2006, 18:49

Ciao!!
devo dire che durante e dopo la pratica mi sento molto sereno e rilassato.
Non mi sento particolarmente agitato durante la giornata anzi.
Ma è come se il prana accumulato mi rendesse il sonno 'poco necessario'.
E una cosa piuttosto difficile da spiegare.

Avatar utente
cico
moderatore
Messaggi: 1238
Iscritto il: 28 ottobre 2004, 14:03
Località: Torino

Re: pranayama

Messaggioda cico » 14 novembre 2006, 22:28

Tonino ha scritto:Ciao!!
devo dire che durante e dopo la pratica mi sento molto sereno e rilassato.
Non mi sento particolarmente agitato durante la giornata anzi.
Ma è come se il prana accumulato mi rendesse il sonno 'poco necessario'.
E una cosa piuttosto difficile da spiegare.


Ciao,
Perchè difficile da spiegare? Se non sei agitato, vuol dire che hai praticato correttamente... la mente è in una condizione di calma e tutto il tuo essere è ben energizzato, quindi hai poco bisogno di riposo...
Cmq la pratica di yoga è meglio farla di mattina, se possibile, così da energizzarsi per bene per affrontare la giornata.
Ciaociao cico :)
"Nobody wins unless everybody wins!" - B. Springsteen


Torna a “Pranayama”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite