Sirsasana

discussioni specifiche sulle posizioni
martagambazza
paria
paria
Messaggi: 1
Iscritto il: 22 giugno 2016, 19:25

Re: Sirsasana

Messaggioda martagambazza » 22 giugno 2016, 19:28

Ciao a tutti, nella versione più "sicura" Sirasana si pratica appoggiando il peso solo sui gomiti - avambracci. In questo modo non si grava sulle cervicali direttamente.

bimby1
sudra
sudra
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 febbraio 2017, 17:46

Re: Sirsasana

Messaggioda bimby1 » 17 febbraio 2017, 22:55

Sirsasana noto che é un' asana molto ambita...nonostante dia delle difficoltà ..personalmente non ci provo nemmeno ...a lungo andare puó dare problemi cervicali che si possono evidenziale nella terza età ..e poi il sangue del cervello in eccesso non mi sembra sia il massimo ..é una mia paura ..io mi limito alla candela e a volte l'aratro..io sto bene cosi .. :)

ckstars
brahmana
brahmana
Messaggi: 1203
Iscritto il: 6 settembre 2005, 19:14
Contatta:

Re: Sirsasana

Messaggioda ckstars » 21 febbraio 2017, 18:08

Ciao Bimby, ti consiglio la lettura di "Aweking the spine" di V.Scaravelli una grande studiosa del rapporto dello Yoga con la colonna vertebrale ... potresti rimane stupita. Resta la naturalezza uno degli indici con cui vengono eseguite gli asana ... chi pratica yoga e chi vede praticare yoga deve rimanere affascinato dal vedere asana in cui non e' presente lo sforzo ... questo vale per qualsiasi eta'. Un abbraccio, Cks

ckstars
brahmana
brahmana
Messaggi: 1203
Iscritto il: 6 settembre 2005, 19:14
Contatta:

Re: Sirsasana

Messaggioda ckstars » 21 febbraio 2017, 18:17

Mi piace anche vedere che lo scambio di informazioni sulle posizioni capovolte avvenuto 10 anni fa resta valido per me ad oggi .... per me posso dire 36 anni di posizioni capovolte .... un po' dispiaciuto che alcuni amici del forum lo abbiano abbandonato! Cks

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 216
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Sirsasana

Messaggioda padmasana2000 » 23 febbraio 2017, 14:43

conquistare sirshasana, ed in seguito urdhwapadmasana, è stata una delle mie piu' grandi soddisfazioni. ho impiegato credo più di otto anni in maldestri tentativi e cadute. un giorno, al solito tentativo quotidiano, miracolosamente ho scoperto quel "non so cosa" che faceva la differenza.
in quel momento ho provato una sensazione che non so descrivere se non come un misto di gioia, estasi, beatitudine ... la stessa sensazione che provai al primo innamoramento.
la prima volta in urdhwapadmasana, la sensazione è stata ancora più intensa.
da allora fanno parte della mia pratica quotidiana.
Un caro saluto,
luca

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5526
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Roma

Re: Sirsasana

Messaggioda Paolo proietti » 23 febbraio 2017, 15:26

padmasana2000 ha scritto:conquistare sirshasana, ed in seguito urdhwapadmasana, è stata una delle mie piu' grandi soddisfazioni. ho impiegato credo più di otto anni in maldestri tentativi e cadute. un giorno, al solito tentativo quotidiano, miracolosamente ho scoperto quel "non so cosa" che faceva la differenza.
in quel momento ho provato una sensazione che non so descrivere se non come un misto di gioia, estasi, beatitudine ... la stessa sensazione che provai al primo innamoramento.


Ma sei sicuro?
Guarda che è un esercizio.... :shock:
Il Manzo non Esiste

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 216
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Sirsasana

Messaggioda padmasana2000 » 23 febbraio 2017, 16:09

scusa, Paolo. non volevo provocare il tuo sbigottimento. capisco che ciò che ho detto possa sembrare quantomeno curioso...
essendo un appassionato di yoga che, prima di entrare in questo forum, non ha mai avuto confronti con altri sull'argomento, è possibile che io mi sia creato uno "yoga" a mia immagine e somiglianza. Anche se, leggendo l' hathayoga pradipika, mi sono accorto che molte cose le avevo già scoperte sul campo ed ho ottenuto risposte a quesiti che mi ero posto.
comunque lo yoga per me non e' esercizio. lo definirei semai una passione, un piacere, un regalo che ho ricevuto, ma soprattutto una gioia della vita..
capisco però che possa sembrare strano.
ciao !!

Avatar utente
albachiara
brahmana
brahmana
Messaggi: 647
Iscritto il: 18 dicembre 2010, 17:19

Re: Sirsasana

Messaggioda albachiara » 25 febbraio 2017, 18:22

ckstars ha scritto:Ciao Bimby, ti consiglio la lettura di "Aweking the spine" di V.Scaravelli una grande studiosa del rapporto dello Yoga con la colonna vertebrale ... potresti rimane stupita. Resta la naturalezza uno degli indici con cui vengono eseguite gli asana ... chi pratica yoga e chi vede praticare yoga deve rimanere affascinato dal vedere asana in cui non e' presente lo sforzo ... questo vale per qualsiasi eta'. Un abbraccio, Cks



condivido in pieno

marco76
sudra
sudra
Messaggi: 6
Iscritto il: 17 febbraio 2016, 9:52

Re: Sirsasana

Messaggioda marco76 » 18 luglio 2017, 11:00

ckstars ha scritto:Mi piace anche vedere che lo scambio di informazioni sulle posizioni capovolte avvenuto 10 anni fa resta valido per me ad oggi .... per me posso dire 36 anni di posizioni capovolte .... un po' dispiaciuto che alcuni amici del forum lo abbiano abbandonato! Cks


Ckstars che dici, mettiamo Sirsanana nella lista delle cose da fare per il prossimo anno?
Marco

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 216
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Sirsasana

Messaggioda padmasana2000 » 18 luglio 2017, 12:02

Non aver fretta...
Sirshasana è una di quelle cose che si verificano quando è il momento giusto.
Come me a suo tempo, puoi provarci quanto ti pare prendendo schienate sul pavimento, poi ... succede.
E da quel momento diventa semplice, quasi ovvia.
Привет!!


Torna a “Asana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite