Pagina 1 di 1

avvicinarsi allo yoga

Inviato: 19 febbraio 2012, 23:11
da Rising
Salve a tutti, ho deciso di avvicinarmi allo yoga da autodidatta,ho 19 anni e pratico taekwondo da quasi 6 anni, quindi ho una buona flessibilità, volevo alcuni consigli se lo yoga può aiutarmi nelle arti marziali sopratutto nell' aspetto mentale.Non voglio sembrare arrogante ma sento che posso migliorare molto se mi avvicino allo yoga,accetto volentieri tutti i consigli.Ciao a tutti!

Inviato: 19 febbraio 2012, 23:35
da Onkar Singh
Sì certo, lo Yoga può aiutarti molto .... in ogni cosa che fai. Però attento, può anche renderti molto più arrogante .... :-)

Inviato: 19 febbraio 2012, 23:43
da Rising
Grazie mille del consiglio!

Inviato: 20 febbraio 2012, 8:34
da gb
Per esperienza personale sconsiglio di fare l'autodidatta, anche se comprendo che in fase iniziale e' comunque un modo per avvicinarsi allo yoga.

Almeno se non puoi proprio andare da un insegnante, ti consiglio di leggere "il cuore dello yoga" di TKV Desikachar, che da' una visione secondo me molto completa di cos'e' appunto, lo yoga stesso.

Re: avvicinarsi allo yoga

Inviato: 20 febbraio 2012, 9:11
da pushan
Rising ha scritto:Salve a tutti, ho deciso di avvicinarmi allo yoga da autodidatta,ho 19 anni e pratico taekwondo da quasi 6 anni, quindi ho una buona flessibilità, volevo alcuni consigli se lo yoga può aiutarmi nelle arti marziali sopratutto nell' aspetto mentale.Non voglio sembrare arrogante ma sento che posso migliorare molto se mi avvicino allo yoga,accetto volentieri tutti i consigli.Ciao a tutti!

Il taekwondo è veloce e fulmineo.
Lo yoga è lentezza e contemplazione dell'immobilità nella forma.
Se rallenti i movimenti che pratichi riducendoli alla forma essenziale, la base, la trama, dell'attacco o della difesa, in qualche modo stai praticando lo "yoga", lo stato in cui il movimento fluisce da sè, il respiro è calmo e profondo, la mente osserva senza chiedere il raggiungimento del risultato, il mondo esterno si unisce al mondo interno.
Concordo con l'opportunità di approfondire la "filosofia" yoga sui libri indicati e di praticare con qualcuno che abbia una sicura esperienza.
buona pratica, beata gioventù! :)

Inviato: 20 febbraio 2012, 23:15
da Rising
Grazie mille delle risposte, guardando video e leggendo qua e la ho scoperto che lo yoga non e solo difficile nell' aspetto delle posizioni,bisogna imparare a respirare correttamente,capire lo scopo degli asana, e leggendo anche qui sul forum ho letto che non bisogna praticare lo yoga con aspettative, queste poche cose mi hanno aiutato molto, sfortunatamente la situazione economica non e delle migliori, non mi piace arrendermi, probabilmente iniziero da autodidatta, e comprero alcuni libri e dvd per approcciarmi inizialmente allo yoga, grazie ancora a tutti.(Se avete alcuni consigli sugli asana e con quali mi conviene incominciare sono sempre graditi.)