Kundalini

chakra, nadi, kundalini ed esperienze del corpo energetico
Astratto
sudra
sudra
Messaggi: 32
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 21:08
Località: Piemonte

Messaggioda Astratto » 23 gennaio 2008, 11:01

risposte a metà di nuovo...
Paolo missà che non hai capito, non intendevo proprio voler saltare dei passaggi... anzi mi poneva in una posizione scettica (soprattuto nei confronti di chi avrebbe risvegliato kundalini "aggratis") e volevo sapere se era avvalorata da qualcuno o meno.

Se ben ho capito quando hai parlato di Yoga come scienza intendevi dire che potrebbe (e dico potrebbe perchè non pretendo che qualcuno lo sappia al posto mio che non lo so) anche essere un processo che non ha nulla a che vedere con il trascendente?

Ciao

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5613
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 23 gennaio 2008, 11:29

Astratto ha scritto:risposte a metà di nuovo...
Paolo missà che non hai capito, non intendevo proprio voler saltare dei passaggi... anzi mi poneva in una posizione scettica (soprattuto nei confronti di chi avrebbe risvegliato kundalini "aggratis") e volevo sapere se era avvalorata da qualcuno o meno.

Se ben ho capito quando hai parlato di Yoga come scienza intendevi dire che potrebbe (e dico potrebbe perchè non pretendo che qualcuno lo sappia al posto mio che non lo so) anche essere un processo che non ha nulla a che vedere con il trascendente?

Ciao


tutto è trascendente.
le tecniche che riguardano la cosiddetta apertura dei chakra , la risalita di kundalini, la circolazione delle energie, fanno parte del lavoro necessario per divenire (realizzare lo stato di) : Conoscitori del campo.

se per realtà empirica si intende la manifestazione di maya shakti, le tecniche di cui parli rientrano nell'ambito della realtà empirica.

nella tradizione esoterica si parla di quattro stati dell'essere.

lo stato di veglia (o dell'energia grossolana-corpo fisico).
lo stao del sogno (o dell'energia sottile-corpo psichico)
lo stato di sonno profondo (corpo causale)
il quarto stato.

la risalita di kundalini rappresenterebbe il manifestarsi dello psichico nel fisico.
da qui l'emergere di fenomeni che alcuni definiscono non ordinari e che eccitano solitamente l'emotivo delle persone.

in realtà il fisico è sempre manifestazione dello psichico.

le tecniche operative servono a dare inizio a processi energetici di modificazione della percezione.

si tratta dello svelamento progressivo di maya.
del progressivo bruciare i semi dell'ignoranza.

dare troppa importanza a determinati fenomeni che possono aver luogo all'inizio della manifestazione(della consapevolezza della manifestazione) dello psichico nel fisico rappresenta un serio ostacolo per l'aspirante.

lo scopo dello yoga non è lo sviluppare poteri psichici che abbiano effetto sulla realtà empirica.

lo scopo dello yoga è il bruciare tutti i semi dell'ignoranza per interrompere la catena delle rinascite e penetrare il velo di maya fino alla realizzazione dell'identità con il Brahman, rappresentata dai due mantra:
Tat Tuam Asi (tu sei quello) e Ahang brahmasmi (Io sono il Brahman)

questo è il Siddhi.

gli altri sono poteri che , se sviluppati , portano ad abbellire il sogno.
non al risveglio.


un abbraccio.
p.
Il Manzo non Esiste

Astratto
sudra
sudra
Messaggi: 32
Iscritto il: 21 gennaio 2008, 21:08
Località: Piemonte

Messaggioda Astratto » 29 gennaio 2008, 16:31

Capito!
Lo yoga della potenza è il Kundalini Yoga?

Andris
vaisya
vaisya
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 gennaio 2008, 12:51

Messaggioda Andris » 29 gennaio 2008, 23:05

Ciao a Tutti!

come avevo già scritto...ho risvegliato la kundalini in modo violento.

tuttavia, grazie a Dio sono ancora qua e penso di sapere perchè...

credo di aver fatto male a risvegliare l'energia in modo violento...tuttavia ciò che è fatto è fatto...non si torna più indietro...

in effetti i problemi di sonno non mancano...

ki lo sa?

ciao
A.

Andris
vaisya
vaisya
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 gennaio 2008, 12:51

Re: Kundalini

Messaggioda Andris » 29 gennaio 2008, 23:13

r9positivo ha scritto:Perciò state tranquilli che nel caso dovesse malauguratamente risalire improvvisamente, non sareste qui a raccontarlo, infatti la sua forza è tale da avere l'effetto che si ha quando si è colpiti da un fulmine. Gli apparati fisici ed eterici di un essere non preparato non sono in grado di sopportare niente di simile.


vedi quanto ho già scritto!!

ciao
A.

R9+
brahmana
brahmana
Messaggi: 1354
Iscritto il: 7 marzo 2006, 22:52
Località: ovunque ci sia mare e amore

Messaggioda R9+ » 31 gennaio 2008, 22:16

Non diciamo stupidaggini per favore...

stratosphere
vaisya
vaisya
Messaggi: 82
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 18:53
Località: Milano

Messaggioda stratosphere » 21 febbraio 2008, 11:09

Leggendo le vostre risposte rimango spesso un po' perplesso..attivare la kundalini gia' da bambino? tutti che hanno attivato la kundalini..Io credo che si tratti soltando di inganni del proprio corpo, di suggestioni.. Sono convinto che pochissime persone al mondo siano riuscite in questo intento..
Spesso leggo qua e la in internet di fantomatici corsi, seminari in cui si dice che tutti possono attivare questa energia etc..Rimango sempre piu' perplesso circa gli affari che girano intorno a questa cosa..ma vabbe' forse questa e' sicuramente un'altra storia..
"Quae nocent docent"

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5613
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 21 febbraio 2008, 14:43

stratosphere ha scritto:Leggendo le vostre risposte rimango spesso un po' perplesso..attivare la kundalini gia' da bambino? tutti che hanno attivato la kundalini..Io credo che si tratti soltando di inganni del proprio corpo, di suggestioni.. Sono convinto che pochissime persone al mondo siano riuscite in questo intento..
Spesso leggo qua e la in internet di fantomatici corsi, seminari in cui si dice che tutti possono attivare questa energia etc..Rimango sempre piu' perplesso circa gli affari che girano intorno a questa cosa..ma vabbe' forse questa e' sicuramente un'altra storia..


attivare la kundalini a pagamento?
interessante.
il mercato della spiritualità è enorme , del resto è destino dei polli essere spennati.

è così che deve andare il mondo.
il mago copperfield guadagna miliardi vendendo illusioni.

verrebbe da consigliare i polli di rinchiudersi in camera e recitare il padre nostro o di meditare in padmasana sull'arunachala, ma perchè farlo?

ognuno va dove lo spinge la propria coscienza.
se qualcuno ha voglia di sprecare un pò tempo e di denaro faccia pure.
non trovi?

un abbraccio.
p.
Il Manzo non Esiste

stratosphere
vaisya
vaisya
Messaggi: 82
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 18:53
Località: Milano

Messaggioda stratosphere » 21 febbraio 2008, 19:11

Paolo proietti ha scritto:se qualcuno ha voglia di sprecare un pò tempo e di denaro faccia pure.
non trovi?
un abbraccio.
p.


Questo sicuramente..quello che pero' a mio avviso trapela da questi post e' che si parla di kundalini con estrema leggerezza..ripeto secondo me si possono contare su un palmo della mano le persone che sono arrivate a questo livello..
"Quae nocent docent"

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5613
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 21 febbraio 2008, 22:16

stratosphere ha scritto:
Paolo proietti ha scritto:se qualcuno ha voglia di sprecare un pò tempo e di denaro faccia pure.
non trovi?
un abbraccio.
p.


Questo sicuramente..quello che pero' a mio avviso trapela da questi post e' che si parla di kundalini con estrema leggerezza..ripeto secondo me si possono contare su un palmo della mano le persone che sono arrivate a questo livello..


pensi sia importante?
forse è meglio dedicarsi alla propria pratica.
se ti interessa ciò che alcuni chiamano risveglio improvviso di kundalini c'è una sintomatologia ben precisa di cui si è parlato tempo fa,, è difficile barare, e soprattutto è esperienza, se non protetta, abbastanza terrificante.

un abbraccio.
p.

un abbraccio.
Il Manzo non Esiste

Lakshmi
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 22 agosto 2007, 12:47

Messaggioda Lakshmi » 21 febbraio 2008, 23:59

stratosphere ha scritto:
Paolo proietti ha scritto:se qualcuno ha voglia di sprecare un pò tempo e di denaro faccia pure.
non trovi?
un abbraccio.
p.


Questo sicuramente..quello che pero' a mio avviso trapela da questi post e' che si parla di kundalini con estrema leggerezza..ripeto secondo me si possono contare su un palmo della mano le persone che sono arrivate a questo livello..


Dalle tue affermazioni sembrerebbe quindi che tu abbia una vasta esperienza nel campo spirituale e specialmente nel campo della kundalini.
Come riconoscere chi e' jivanmukta e chi non lo e'?
:twisted:
Lakshmi

stratosphere
vaisya
vaisya
Messaggi: 82
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 18:53
Località: Milano

Messaggioda stratosphere » 22 febbraio 2008, 9:06

Lakshmi ha scritto:
stratosphere ha scritto:
Paolo proietti ha scritto:se qualcuno ha voglia di sprecare un pò tempo e di denaro faccia pure.
non trovi?
un abbraccio.
p.


Questo sicuramente..quello che pero' a mio avviso trapela da questi post e' che si parla di kundalini con estrema leggerezza..ripeto secondo me si possono contare su un palmo della mano le persone che sono arrivate a questo livello..


Dalle tue affermazioni sembrerebbe quindi che tu abbia una vasta esperienza nel campo spirituale e specialmente nel campo della kundalini.
Come riconoscere chi e' jivanmukta e chi non lo e'?
:twisted:
Lakshmi


io credo solo che un sacco di persone si lascino suggestionare da quello che leggono..credo solo questo..ma ripeto eà semplicemente un mio parere personale..
ovviamente non ho assolutamente esperienze spirituali nel campo della kundalini..
"Quae nocent docent"

Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5613
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 22 febbraio 2008, 13:02

ovviamente non ho assolutamente esperienze spirituali nel campo della kundalini..

stravagante :roll: come si fa a giudicare la descrizione della digestione di cibi che non si sono mai assaggiati?

certo che voi umani siete veramente strani!

un abbraccio.
p.
Il Manzo non Esiste

stratosphere
vaisya
vaisya
Messaggi: 82
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 18:53
Località: Milano

Messaggioda stratosphere » 22 febbraio 2008, 13:07

Paolo proietti ha scritto:
ovviamente non ho assolutamente esperienze spirituali nel campo della kundalini..

stravagante :roll: come si fa a giudicare la descrizione della digestione di cibi che non si sono mai assaggiati?

certo che voi umani siete veramente strani!

un abbraccio.
p.


Paolo, non e' assolutamente una critica la mia.. Non e' che non credo, sono anche gli stessi illustri yogin a riferire che i reali casi di risveglio della kundalini si possono contare sulle dita di una mano.. altro discorso eh se si parli di strane sensazioni, formicolii etc, ma questa e' tutt'altro che kundalini risvegliato..ma ripeto e' una mia opinione..
"Quae nocent docent"

Andris
vaisya
vaisya
Messaggi: 63
Iscritto il: 5 gennaio 2008, 12:51

Messaggioda Andris » 22 febbraio 2008, 15:07

stratosphere ha scritto:Paolo, non e' assolutamente una critica la mia.. Non e' che non credo, sono anche gli stessi illustri yogin a riferire che i reali casi di risveglio della kundalini si possono contare sulle dita di una mano.. altro discorso eh se si parli di strane sensazioni, formicolii etc, ma questa e' tutt'altro che kundalini risvegliato..ma ripeto e' una mia opinione..


Credo che ne sappiamo davvero poco, molto poco di quest'energia e di eventuali sue diverse gradazioni e scopi.

ad ogni modo un dato interessante è che a far data dal 1970 Sri Matay dice di aver reso questa possibilità comune a Tutte le persone che lo vogliano!


un abbraccio
Ciao
A.


Torna a “La fisiologia sottile”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite