Un po’ di quarantena..

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
Daniella
vaisya
vaisya
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 giugno 2015, 13:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Daniella » 1 aprile 2020, 8:35

Grazie, trovo che sia una vera fortuna essermi imbattuto in una persona ottimista come te.
Oggi cercherò di praticare anch'io per alleviare le problematiche della quarantena.
ciao

Daniella
vaisya
vaisya
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 giugno 2015, 13:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Daniella » 2 aprile 2020, 21:06

scusate se torno sull' argomento del virus, ma volevo segnalare che in Inghilterra sarebbero stati trovati dei tamponi per il test coronavirus contaminati con lo stesso. Notizia che non credo troverete sui normali canali qui in Italia.
Lo scrive Blondet sul suo sito citando il Telegraph, giornale britannico del 30 marzo.

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 358
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 3 aprile 2020, 2:04

Ad oggi non risulta al BBTS. Non so che fondamento possa avere la notizia. Approfondirò domani con un amico ex collega ed ex viceprimario al TC di Leeds.
Ciao !
Привет!!

ClaudeBuckenham
paria
paria
Messaggi: 2
Iscritto il: 3 aprile 2020, 9:45

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda ClaudeBuckenham » 3 aprile 2020, 10:04

ci sono molti problemi di questa quarantena. il più importante è il problema economico. ma allo stesso tempo c'è un altro problema il cui effetto sarà lungo. e questo è lo sviluppo mentale e fisico delle persone di massa. le persone sono ora confinate nei loro locali di casa. non possono uscire per fare sport e mantenere la distanza sociale. la maggior parte dei bambini e dei giovani trascorre i loro giorni e le loro notti giocando a giochi per computer o giochi online. quindi per vedere questi nel loro insieme, questo creerà un enorme problema nel prossimo futuro. può essere lo yoga è un'alternativa per la crescita mentale. ma le persone di massa non ne sono consapevoli.

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 358
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 3 aprile 2020, 12:05

Scusa x il messaggio criptico. Era l’una di notte..
BBTS è il servizio trasfusionale britannico e TC è un centro trasfusionale.
L’amico in loco non mi ha evidenziato problemi di contaminazione nei kit diagnostici, ma solo la loro scarsità rispetto al fabbisogno.
Credo che la notizia a te pervenuta sia stata il risultato della normale amplificazione dell’allarme che puntualmente si verifica quando si parla tra non-addetti ai lavori. Sta a noi limitare la diffusione di dati non confermati, non attendibili o magari inventati.. Anche questo è combattere la presente situazione di incertezza ed un aiuto a curare la fragilità psicologica di molte persone che per la prima volta si trovano in una situazione mai provata prima d’ora e che al momento hanno bisogno di certezze più che di allarme.
Confido in tutti voi per limitare la diffusione di “si dice”.....
Un caro saluto a tutti voi!
In quanto a te, grazie per essere presente. Ciao!
Luca
Привет!!

Daniella
vaisya
vaisya
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 giugno 2015, 13:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Daniella » 3 aprile 2020, 13:21

ok

Daniella
vaisya
vaisya
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 giugno 2015, 13:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Daniella » 3 aprile 2020, 15:46

Mi scuso, la notizia si è rivelata farlocca. Sono stato proprio sprovveduto, ed anche precipitoso(( :oops: :cry:

Avatar utente
rogiopad
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 368
Iscritto il: 26 maggio 2008, 23:30
Località: La Salle (AO)

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda rogiopad » 5 aprile 2020, 18:40

Ciao Giovanna 60...mi spiace che non ti abbiano aiutato... Comunque : puoi rispondere quando vuoi, cliccando su 'rispondi'... Semplice nooo? Bene arrivata!
"Non ci sono estranei qui ma solo amici che non abbiamo ancora incontrato"

Avatar utente
rogiopad
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 368
Iscritto il: 26 maggio 2008, 23:30
Località: La Salle (AO)

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda rogiopad » 5 aprile 2020, 18:45

Salve a tutti... Io mi reputo fortunato perché vivo in Valle d'Aosta, una frazione a 1335 mt., posso praticare sul prato sotto casa e.... medito almeno due volte al giorno. Ci vorrà molta pazienza e attenersi alle indicazioni... Capisco che chi vive in città è più dura.
"Non ci sono estranei qui ma solo amici che non abbiamo ancora incontrato"

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 358
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 5 aprile 2020, 22:00

@ daniella: vai tranquillo. Siamo sottoposti ad un tale bombardamento di informazioni sull’argomento, che ogni tanto ci “parte un colpo”.. non preoccuparti..

@ rogiopad: non ho ancora capito perché, ma la montagna è il mio luogo preferito per lo Yoga. Meglio se in riva ad uno di quei deliziosi laghetti od anche nelle sue acque. Non vedo l’ora che “ i domiciliari “ finiscano per poter tornare in Valsesia..

Ciao ad entrambi e buona serata!
Luca
Привет!!

Daniella
vaisya
vaisya
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 giugno 2015, 13:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Daniella » 6 aprile 2020, 1:31

Saluti.
Ennesima giornata di quarantena, alleviata da una visita in chiesa (pare sia consentito). Lì riesco a meditare in modo più fruttuoso di fronte all'immagine di nostro Signore Gesù Cristo. È importante poi per me riuscire a prendere più Sole possibile.... ho qui un piccolo cortile, ma il Sole si affaccia solo il pomeriggio.

Giovanna, solo ora posso leggere il tuo intervento...
@Luca, non guardo la TV ne' leggo quotidiani.....​
non ho nessuna fiducia di questi, che solo mi sembra vogliono spargere terrore.
vado a cercarmi i blog complottisti, anche se farei meglio a smettere, tanto l'idea che sta succedendo qualcosa di poco chiaro me la sono ormai fatta.

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 358
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 6 aprile 2020, 14:04

Non vedo nulla di poco chiaro. Purtroppo il virus fa il suo lavoro, nonostante la cosa non ci piaccia, aiutato da comportamenti irresponsabili di pochi soggetti senza coscienza sociale. Pochi ma sufficienti, vista la contagiosità dell’agente patogeno.
Capisco che sia umano, in momenti di disorientamento, cercare “un” colpevole ( badate bene, non “il” colpevole, ammesso che esista) ... lo abbiamo visto durante la paste del 1600 a Milano ( di manzoniana memoria) , con la caccia agli untori...
Credevo che in più di 400 anni avessimo fatto qualche progresso..
Ciao a tutti!
Luca
Привет!!

Daniella
vaisya
vaisya
Messaggi: 138
Iscritto il: 4 giugno 2015, 13:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Daniella » 6 aprile 2020, 18:25

Uhm, c'era qualcuno che mi parlava delle signore con il cagnolino, ma io sono propenso (in linea col governo) decisamente a pensare ai runner.

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 358
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 8 aprile 2020, 10:01

Se avete tempo e parlate Inglese, potreste trovare interessante questo:
https://www.bbc.co.uk/programmes/b07flbst
Ciao e buon ascolto!
Luca
Привет!!

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 358
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 12 aprile 2020, 13:32

Tantissimi auguri di buona Pasqua a tutti!
Un caro saluto,
Luca
Привет!!


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti