lasciare libero l'altro…

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
Andrea82
vaisya
vaisya
Messaggi: 97
Iscritto il: 17 gennaio 2013, 11:19
Località: Roma

Messaggioda Andrea82 » 16 dicembre 2013, 12:38

Non aspettare di finire l’università,
di innamorarti,
di trovare lavoro,
di sposarti,
di avere figli,
di vederli sistemati,
di perdere quei dieci chili,
che arrivi il venerdì sera o la domenica mattina,
la primavera,
l’estate,
l’autunno o l’inverno.

Non c’è momento migliore di questo per essere felice.
La felicità è un percorso, non una destinazione.
Lavora come se non avessi bisogno di denaro,
AMA COME SE NESSUNO TI AVESSE MAI FERITO
e balla, come se non ti vedesse nessuno.
Ricordati che la pelle avvizzisce,
i capelli diventano bianchi e i giorni diventano anni.
Ma l’importante non cambia:
la tua forza e la tua convinzione non hanno età.
Il tuo spirito è il piumino che tira via qualsiasi ragnatela.
Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza.
Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida.
Finché sei vivo, sentiti vivo.

Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.

(Madre Teresa di Calcutta)

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1947
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Re: lo spero

Messaggioda matasilogo » 16 dicembre 2013, 15:28

luna33100 ha scritto:e spero che lui faccia un passo per recuperare la nostra amicizia,,, ma temo di no visto che addirittura nn si è più fatto sentire con me…


Nessuno ha provato a supporre che in lui ci possano essere delle grosse paure che forse tu hai fatto emergere.
Forse sei troppo bella
forse ti sente troppo forte,
forse ti sente troppo strutturata
o in competizione culturale
o di un altro livello sociale.
o è legato ad un'altra
opensa che si legherebbe a te e non è pronto,
o non vuole fare framigliaù
o è omo
e altro ancora
Dalle paure non si esce facilmente.
In ognuno di questi casi;
lascia perdere ,
non vorrai fare da balia
o non sarai spinta da compassione?
La donna non cerca geneticamente l'uomo forte che migliori la specie?
No
certe volte cerca l'uomo più debole per avere potere, se lui lo suppone, scappa.
Cosa ti ha stimolato in lui?
Conosci te stessa abbastanza?
Buon lavoro
Se fossi più giovane ...............
mi incuriosisci!
non temere ho 80 anni
Ridiamoci sopra
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

ciao

Messaggioda luna33100 » 16 dicembre 2013, 17:05

non so cosa abbia fatto emergere queste possibili paure perché lui non mi da possibilità di parlare e capire… fa finta di niente e continua a farsi sentire, un po' in imbarazzo, tramite chat e messaggi… io di carattere non penso di intimorire le persone, sono abbastanza decisa ma n fondo molto fragile e dolce.. e penso che la dolcezza sia il tratto preponderante del mio carattere… io davvero nn capisco perché si sia avvicinato a me per poi scappare così, senza nessun tentativo di parlare… per quanto riguarda le differenze, si siamo molto differenti sia come interessi (io abbastanza intellettuale-filosofica, lui più sportivo e legato a film, uscite ecc..) però abbiamo sempre riso di questa differenza… altre grosse differenze non saprei, io sono laureata lui no e ho un lavoro abbastanza importante. però non penso che lui si faccia problemi per questo, se no se li sarebbe fatti anche prima. io poi non ho grandi esperienze sentimentali alle spalle sinceramente quindi nonostante i miei 29 anni non so bene come gestire queste cose. lui ha 30 anni e alle spalle una storia di qualche anno. in questi giorni si è riavvicinato a me per messaggio, in modo molto amichevole. e io non so se continuare a dargli corda via sms oppure dirgli chiaramente he questo suo modo di fare secondo me è stato una mancanza di rispetto nei miei confronti... :roll:

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

ah

Messaggioda luna33100 » 16 dicembre 2013, 17:13

e riguardo alla tua domanda… non so cosa mi abbia stimolato in lui, boh forse il suo modo di fare più leggero rispetto al mio, avere sempre cmq la battuta pronta e prima il suo essere mq presente e disponibile con me… e poi diciamo che quando l'ho baciato mi ha fatto davvero piacere :oops: e mi sono sentita totalmente a mio agio e coinvolta emotivamente…

Ventus
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 402
Iscritto il: 9 gennaio 2010, 17:34

Messaggioda Ventus » 17 dicembre 2013, 1:18

Non penserei a una mancanza di rispetto nei tuoi confronti, in fondo c’è stato un bacio e poi una specie di fuga.

Invece mi sembra ragionevole pensare che quella fuga possa essere un effetto della differenza tra i vostri titoli di studio. Questa è una cosa importante. Allora forse ci tiene, e ha paura di “correre troppo”.

Forse quella specie di fuga significa qualcosa del tipo “va bene, grazie, e adesso me ne torno nel mio brodo. Non è che mi sono messo in testa chissà cosa”.

In ogni caso l’amicizia perdurante è sempre una cosa bella e aperta a nuovi sviluppi.

Ma, sempre e comunque, bisogna evitare di diventare la “ruota di scorta” di qualcuno che guarda altrove. In tal caso, la frase “va bene, grazie, e adesso me ne torno nel mio brodo. Non è che mi sono messo in testa chissà cosa” dovresti tenerla presente tu.

Della serie: Vivere le cose belle senza rimuginarci troppo su.

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

ciao

Messaggioda luna33100 » 17 dicembre 2013, 21:50

grazie per la risposta :-d la mancanza di rispetto per me non è nel bacio ma nel non voler nemmeno vedermi e parlare chiaramente con me… come se la mia richiesta andasse inascoltata….
e per quanto riguarda l'amicizia, si è vero che è tutto in divenire ma io sono in difficoltà con un amico che si nasconde dietro un pc o un cellulare per sentirmi… non vorrei legarmi a un rapporto virtuale… per questo gli ho sempre detto di provare a vederci… per fare esperienza del nostro rapporto di persona… anche se ammetto che al momento avrei anch'io un po' di imbarazzo nel vederlo visto come si sono messe le cose tra noi. cmq ora ho deciso di smettere di rimuginare… di vedere cosa riserva il futuro, sia che evolva il rapporto con lui, sia che incontri qualche altra persona… anche perché almeno così la mia mente è serena :-d :wink:

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1947
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Re: ciao

Messaggioda matasilogo » 18 dicembre 2013, 0:51

luna33100 ha scritto:grazie per la risposta :-d la mancanza di rispetto per me non è nel bacio ma nel non voler nemmeno vedermi e parlare chiaramente con me… come se la mia richiesta andasse inascoltata….
.........


Una mia allieva che ha problemi simili ha scritto:

Ci sono le donne …https://www.facebook.com/photo.php?fbid=494757290618618&set=t.100001560317761&type=1&theater………..
E poi ci sono le donne donne……..
E quelle non devi provare a capirle,
sarebbe una battaglia persa in partenza.
La devi prendere e basta.
Devi prenderle e baciarle, e non dare a loro il tempo di pensare.
Devi spezzare via, con un abbraccio che toglie il fiato, quelle paure
Che ti sapranno confidare una volta sola, una soltanto, a bassa bassissima voce. Perché si vergognano delle proprie debolezze e, dopo averle raccontate, si tormenteranno - in una agonia lenta e silenziosa – al pensiero che scoprendo il fianco, e mostrandosi umane e fragili e bisognose per un piccolo [om] attimo, vedranno le tue spalle voltarsi ed i tuoi passi allontanarsi.
Perciò prendile ed amale.
Amale vestite, che a spogliarsi sono brave tutte.
Amale indifese e senza trucco, perché non sai quanto gli occhi di una donna possa trovare scudo sotto un velo di mascara.
Amale addormentate, un po’ ammaccate quando il sonno le stropiccia. Amale sapendo che non ne hanno bisogno, sanno badare a se stesse.
Ma, appunto per questo, sapranno amare te come nessuna prima di loro. (Cit)
Io gli manderei questo
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1947
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Re: ciao

Messaggioda matasilogo » 18 dicembre 2013, 1:00

luna33100 ha scritto:non so cosa abbia fatto emergere queste possibili paure ..............

Una mia bellissima allieva, circa nella stessa situazione, ha scritto su FB:
Ci sono le donne ………..
E poi ci sono le donne donne……..
E quelle non devi provare a capirle,
sarebbe una battaglia persa in partenza.
La devi prendere e basta.
Devi prenderle e baciarle, e non dare a loro il tempo di pensare.
Devi spezzare via, con un abbraccio che toglie il fiato, quelle paure
Che ti sapranno confidare una volta sola, una soltanto, a bassa bassissima voce. Perché si vergognano delle proprie debolezze e, dopo averle raccontate, si tormenteranno - in una agonia lenta e silenziosa – al pensiero che scoprendo il fianco, e mostrandosi umane e fragili e bisognose per un piccolo ..... attimo, vedranno le tue spalle voltarsi ed i tuoi passi allontanarsi.
Perciò prendile ed amale.
Amale vestite, che a spogliarsi sono brave tutte.
Amale indifese e senza trucco, perché non sai quanto gli occhi di una donna possa trovare scudo sotto un velo di mascara.
Amale addormentate, un po’ ammaccate quando il sonno le stropiccia. Amale sapendo che non ne hanno bisogno, sanno badare a se stesse.
Ma, appunto per questo, sapranno amare te come nessuna prima di loro. (Cit)

fatti mandare una meil e poi mandagli questo
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

ciao

Messaggioda luna33100 » 18 dicembre 2013, 17:52

grazie per la bella risposta… sai rispecchia molto il mio modo di essere… apparentemente forte ma in realtà piena di paure e insicurezza… e voglia di essere amata per quello che sono… mandare a lui queste frasi? troppo presto per me… non so ancora bene cosa provo io per lui… se solo attrazione, se c'è un sentimento alla base… ma lui non vedendomi ma mantenendo questo rapporto in chat nn mi permette di capirlo… e non voglio fare passi che lo spaventino ma nello stesso tempo staccarmi da questa "non situazione, questo non vissuto" che non porta a nulla...

Yogavira
brahmana
brahmana
Messaggi: 1229
Iscritto il: 23 settembre 2006, 21:47

Messaggioda Yogavira » 19 dicembre 2013, 8:37

Quando ci piace/amiamo qualcosa o qualcuno, non ne riusciamo a fare a meno, sentiamo la mancanza in modo viscerale dopo qualche giorno, a volte solo dopo delle ore, dobbiamo prenderla e possederla : non ne puoi fare a meno ! Se ti piace/ami suonare, dopo qualche tempo VUOI/DEVI (nel senso che se non lo fai ti senti vuoto, senza qualcosa di importante) prendere il sax, insomma il tuo strumento, e suonare !...se ami il Karate, senti la mancanza del tatami, del Maestro, dell'Arte.... VUOI/DEVI vestire il keikogi e praticare ! .....se ti piace/ami qualcuno.... VUOI essere lì e amarlo !

Quindi senti a me, fanc.ulizzalo il più presto possibile : forse gli piaci, ma non ti ama e non è interessato a te, altrimenti starebbe appiccicato a te come una cozza !
Oltre le nuvole splendono mille soli, domani ti alzerai fischiettando e dietro l'angolo non sai mai cosa ti aspetta.

Coraggio, vai avanti !

https://www.youtube.com/watch?v=mDQjQEXl_eI :wink:
Immagine mitico ! Immagine

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

:-d

Messaggioda luna33100 » 19 dicembre 2013, 19:39

ah, ah…. forse hai ragione… gli piaccio ma nulla più di questo… meglio staccare questa situazione che tanto non porta davvero a nulla… e speriamo prema o poi di trovare qualcuno che volgia "starmi appiccicato" come dici tu ;-)

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

beh

Messaggioda luna33100 » 23 dicembre 2013, 17:41

hai ragione… e infatti ora penso di voltare pagina… perché sarò egoista ma avrei voluto almeno avere di fronte una persona che volesse parlare con me invece di nascondersi… e che rapporto di amicizia è mandarsi un sms ogni tanto con così tante cose che invece avremmo dovuto chiarire… siamo passati da vederci quasi tutte le settimane a non vederci del tutto… vediamo se il tempo sistemerà tutto o ci allontanerà definitivamente… io aspetterei un suo passo per dirmi vediamoci dai… ma mi sa che non arriverà mai. a me rimane un po' la delusione di aver di fronte una persona che non si apre nemmeno al dialogo...

luna33100
sudra
sudra
Messaggi: 16
Iscritto il: 1 dicembre 2013, 15:36

ciao a tutti

Messaggioda luna33100 » 6 gennaio 2014, 16:45

volevo ringraziarvi per le risposte e dirvi che ho seguito i vostri consigli… complici le vacanze mi sono circondata di amici, fatto sport, dedicata al cinema e a eventi culturali della mia città… e devo dire che aprirmi a cose che mi piacciono e dedicarmi a me stessa ha distolto la mia mente da un pensiero che era fisso e mi toglieva energie per altro e permesso di dedicarmi a me e a ciò che mi piace… grazie Luna :D


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite