ritrovare me e lo yoga

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
marsy
paria
paria
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 gennaio 2013, 13:42

ritrovare me e lo yoga

Messaggioda marsy » 14 gennaio 2013, 14:05

ciao a tutti
per tre anni ho praticato yoga costantemente, ad un corso e a casa. sono una persona non proprio calma di natura, per cui ho trovato molti benefici con lo yoga, come se riuscisse a tirar fuori una parte di me addormentata, come se finalmente avessi trovato la via giusta da seguire per stare bene, per trovare una dimensione mia confortevole e sana,ma ultimamente mi sono allontanata dalla pratica, prima con la scusa dei troppi impegni e della troppa stanchezza fisica, e poi con altre scuse ancora più banali, il risultato è ovviamente una frustrazione interna che mi ha riportata a covare rabbia e insofferenza e nonostante sappia che basterebbe ricominciare gradualmente la pratica mi sento come bloccata, come se qualcuno dentro di me mi impedisse di stare meglio e di ricominciare.
Ovviamente mi rendo conto che il mio è più un discorso di disagio psicologico e infatti mi sono rivolta anche a una psicologa, ma chiedo un aiuto anche a voi, un confronto, dei consigli, delle esperienze che mi aiutino a superare questo blocco e abbracciare nuovamente questa disciplina che mi ha sempre dato tanto...
un abbraccio a tutti

Avatar utente
jasmin
moderatore
Messaggi: 1390
Iscritto il: 25 aprile 2010, 15:19
Località: Catania

Messaggioda jasmin » 14 gennaio 2013, 15:16

smetti di pensare e stendi il tappetino...

Avatar utente
luca69
vaisya
vaisya
Messaggi: 127
Iscritto il: 13 febbraio 2008, 18:34
Località: Torino

Messaggioda luca69 » 14 gennaio 2013, 15:43

E' vero che ogni cosa ha il suo tempo o il suo momento,ma come dice giustamente jasmin non pensarci troppo,lo yoga ti ha fatto bene?si..e allora non c'è bisogno di trovare risposte,pratica e basta.
Se hai bisogno di essere sostenuta o sollecitata da qualcuno è una cosa naturale e penso che qui tutti siano concordi nel farlo con le proprie parole.
Scusa se sono diretto ma il tempo e la stanchezza sono tutte c...te.Il tempo si trova ed essere stanchi non è una buona scusa perchè non sei obbligata a spararti 2 ore di asana al giorno,dedica il tempo giusto e la pratica giusta al tuo bisogno,ascoltati e fai la tua scelta,sono sicuro che con la calma necessaria senza che te ne accorgi lo yoga farà di nuovo parte della tua vita...un abbraccio luca.
L'ego è la maschera con cui la nostra anima si presenta al mondo.

marsy
paria
paria
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 gennaio 2013, 13:42

Messaggioda marsy » 14 gennaio 2013, 16:01

avete ragione...
credo che a furia di cercare di capirmi e sviscerare quello che ho dentro sto solo perdendo tempo utile...
grazie per la sincerità e la franchezza...
stendo il tapettino...
un abbraccio

Avatar utente
rogiopad
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 342
Iscritto il: 26 maggio 2008, 23:30
Località: La Salle (AO)

Messaggioda rogiopad » 14 gennaio 2013, 17:49

Ciao Marsy, ben tornata allo yoga! Hari Om

marsy
paria
paria
Messaggi: 3
Iscritto il: 14 gennaio 2013, 13:42

Messaggioda marsy » 14 gennaio 2013, 18:04

grazie davvero!!
questo pomeriggio dopo le vostre risposte ho cercato la musica adatta, ho cominciato con alcuni pranayama e poi delle sequenze semplici...e un ora del mio pomeriggio è volato via così..
la prossima volta che mi perdo in chiacchiere rileggo questa discussione...
a volte basta davvero poco..
ancora grazie


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron