Amare se stessi, amare gli altri.

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
fuxi
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 311
Iscritto il: 10 dicembre 2010, 23:27

Messaggioda fuxi » 9 dicembre 2011, 11:55

affidarsi alle parole... non è detto che sia una battuta...

Helvetia
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 229
Iscritto il: 15 maggio 2010, 22:01

Messaggioda Helvetia » 9 dicembre 2011, 11:55

gb ha scritto:Ingredienti per la “Torta Tutti contro Tutti” (i numeri in onore di anais):
(1) Aprire un post citando Calicanto
(2) Aggiungere un po’ di benzina
(3) Aggiungere qualche spintarella per gradire
(4) Scommettere coll’aiuto cuoco Fabio (ahimè, solo 10 euri…)
(5) Agitare bene l’impasto
(6) Mescolare bene l’impasto
(7) Mettere in forno
(8 ) Attendere
(9) Risultato: una bella Torta Tutti contro Tutti con su scritto “Giudica Te che Giudico Io”

Grazie a tutti per la partecipazione, coi 10 euri vinti vorrei pagare un caffettino a Calicanto, fuxi, LO, Pushan etc. etc. etc.

Oh non vi inc azzate, ragazzi e ragazze, noi poveri pashu si scherza, ma il caffè ve lo pago davvero giuro, se ci incontriamo, pure corretto alla sambuca se qualcuno ha voglia :wink:

PS cico non mi bannare, questa è l’ultima che combino, per l’anno nuovo prometto che sarò più buono. :oops:


Ma non ho capito bene quale fosse la scommessa! Puoi dircelo, Pierino?

(ciao colleghe galline, grazie per l'accoglienza! Cerchero' di non sparire, prometto)

Avatar utente
anais
brahmana
brahmana
Messaggi: 1239
Iscritto il: 25 gennaio 2007, 23:13
Località: ovunque e da nessuna parte

Messaggioda anais » 9 dicembre 2011, 11:59

dattatreya ha scritto:Si, lo so che non fa piacere farsi chiamare gallina, ma è un modo per dare uno scossone. I colpetti sono già stati dati, ma non è servito a niente. Io che c'entro in tutto questo? In un luogo di yoga, anche se virtuale, non mi sembra il caso di continuare a fare fracasso come al mercato rionale. Ricambio l'abbraccio gentile yogini.

Non bevo caffè,grazie.
Solo brodo di gallino,bello caldo e con una spolverata di zenzero...


:lol: Beh, almeno è una bella battuta.


Ma io ero stufa di stare zitta.
Era da un po' che 'covavo', come una gallina...!!
Uso toni forti solo x difendermi infatti raramente mi sono scontrata in questi 5 anni di forum.
Mi piace essere gentile ma chi mi cerca mi trova.
Se per la gioia cammini a un metro da terra, niente ti farà inciampare.

grazianozap
brahmana
brahmana
Messaggi: 1366
Iscritto il: 30 dicembre 2006, 17:45

Messaggioda grazianozap » 9 dicembre 2011, 12:00

O.K. siete tutti invitati a casa mia.
Le galline da una parte i galli dall'altra.
:lol:
samastaloka sukhino bhavantu

Avatar utente
Calicanto
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 266
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 14:13

Messaggioda Calicanto » 9 dicembre 2011, 12:04

Alcuni esperimenti di prestigiose università europee hanno testato che le galline sono in grado di provare emozioni.

Le galline sono intelligenti. State attenti quando vi scappa la battuta "cervello di gallina", perché è stato provato scientificamente che le galline, i polli e i galli sono in grado di provare emozioni.

Questi volatili, spesso ignorati per quanto riguarda la loro vita cerebrale, hanno invece delle interessanti funzioni intellettive legate soprattutto alla difesa in gruppo. Le prime ricerche e gli esperimenti Le ricerche sono iniziate all'Università di Louvain, in Belgio, quando due ricercatori hanno deciso di scoprire se le galline erano capaci di riconoscere i loro simili, individuo per individuo. Partendo dalla premessa che questi animali sono organizzati in gruppi gerarchici e il colore più o meno rosso della cresta è un segnale di supremazia, René Zayan e il suo collaboratore

Dominique Domken, hanno selezionato due gruppi di galline uguali (nella forma e nella cresta), ma un gruppo appartenente al pollaio, e l'altro estraneo. Riconoscono e attaccano le galline estranee il risultato? Le galline di solito sottomesse nel loro pollaio si comportavano sempre in modo remissivo di fronte alle conoscenti, mentre attaccavano quelle estranee.

Primo punto: le galline sono capaci di distinguere tra individui familiari ed estranei.

Il secondo passo da compiere è stato scoprire se erano in grado di distinguere un individuo come soggetto particolare. Per scoprirlo, Zayan, ha usato questo esperimento: alcune galline venivano condizionate a beccare una leva che lasciava cadere cibo solo in presenza di immagini di alcune galline.

Le galline hanno subito capito il meccanismo e il test è stato complicato in questo modo: venivano proiettate diapositive degli stessi soggetti, ma con diverse inquadrature e anche con immagini scattate durante la muta. Si riconoscono fra di loro dalle parti del corpo Superato anche questo test, sono state proiettate immagini di particolari, per esempio una zampa. Ci si aspettava che questa volta le galline beccassero la leva anche quando il particolare non corrispondeva alla gallina giusta, ma non è stato così: erano in grado di riconoscere la gallina giusta anche da un solo particolare del corpo. Secondo i ricercatori nel cervello delle galline si forma una sorta di immagine fissa e reale dei vari modi in cui un proprio simile si può presentare, sia come estraneo che come soggetto noto, non solo con l'esperienza reale, ma anche tramite immagini.

Continuando sulla scia di queste scoperte altri due studiosi inglesi, Stephen Lea e Catriona Ryan hanno dimostrato che le galline sono in grado di distinguere le immagini di pulcini di soli 2 giorni, e i riconoscimenti sono avvenuti anche quando gli stessi pulcini erano diventati polli dell'età di 33 giorni. Come se noi riuscissimo a riconoscere due neonati in una foto di classe delle scuole medie. Hanno un proprio linguaggio "Hanno un'organizzazione neuronale complessa", affermano Lea e Ryan. Gli uccelli e anche le galline sono quindi in grado di elaborare concetti più complessi di quanto non facciano in realtà i mammiferi, perché hanno parti del cervello più sviluppate.

Un'altra interessante osservazione, e un'ennesima conferma dell'intelligenza di questi animali è il linguaggio. Comunicano tra di loro con più di 20 "vocaboli", molti dei quali servono ad avvertire in caso di pericolo e persino a capire se l'eventuale predatore viene dall'aria oppure da terra. Nonostante la loro nota miopia sono in grado di distinguere bene anche a distanza gli uccelli rapaci, da quelli innocui e, in caso di grande pericolo, arrivano a fingere di essere morte, e restano immobili. Cercano così di trarre in inganno il predatore che, attirato da prede in movimento, spesso non vede gli animali fermi. Le ricerche continuano e, tra quelle in corso, si parla di galline capaci di regolare la temperatura ambientale agendo con il becco su un pulsante collegato a una lampada termica. Si imitano tra loro Le galline hanno la capacità, fin da giovani, di imitare il comportamento delle dominanti. Amano copiarsi: se una va a bere, le altre la seguono, se una fa un bagno di sabbia le altre le vanno dietro.

Questo comportamento è fondamentale per capire le galline e la loro "società". Il sincronismo difensivo è un "sincronismo difensivo" nel senso che fanno le stesse cose, insieme, per individuare pericoli e predatori con più facilità, e anche per procurare e dividere cibo e acqua. Anche il corteggiamento è frutto di imitazione: i giovani imparano tutto dal gallo; se ne vengono tenuti lontani hanno scarse possibilità di accoppiarsi! .

http://www.ovopel.com/it/ovonews.html
« Tu mi hai fatto conoscere ad amici che non conoscevo.
Tu mi hai dato un posto in case che non erano mie.
Tu hai ravvicinato ciò che era lontano,
e fatto dello straniero un fratello. »

(Rabindranath Tagore)

Avatar utente
Calicanto
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 266
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 14:13

Messaggioda Calicanto » 9 dicembre 2011, 12:11

dattatreya ha scritto:Si, lo so che non fa piacere farsi chiamare gallina, ma è un modo per dare uno scossone. I colpetti sono già stati dati, ma non è servito a niente.


...Ma per servire a qualcosa,cosa sarebbe dovuto accadere,secondo te?
Ultima modifica di Calicanto il 9 dicembre 2011, 12:13, modificato 1 volta in totale.
« Tu mi hai fatto conoscere ad amici che non conoscevo.

Tu mi hai dato un posto in case che non erano mie.

Tu hai ravvicinato ciò che era lontano,

e fatto dello straniero un fratello. »



(Rabindranath Tagore)

Avatar utente
Calicanto
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 266
Iscritto il: 3 ottobre 2011, 14:13

Messaggioda Calicanto » 9 dicembre 2011, 12:12

anais ha scritto:
Uso toni forti solo x difendermi infatti raramente mi sono scontrata in questi 5 anni di forum.
Mi piace essere gentile ma chi mi cerca mi trova.

Per difenderti...da te stessa? :)
« Tu mi hai fatto conoscere ad amici che non conoscevo.

Tu mi hai dato un posto in case che non erano mie.

Tu hai ravvicinato ciò che era lontano,

e fatto dello straniero un fratello. »



(Rabindranath Tagore)

fuxi
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 311
Iscritto il: 10 dicembre 2010, 23:27

Messaggioda fuxi » 9 dicembre 2011, 12:15

... raagazzzi, non siam mica qui a spennare i polli.. eh !

grazianozap
brahmana
brahmana
Messaggi: 1366
Iscritto il: 30 dicembre 2006, 17:45

Messaggioda grazianozap » 9 dicembre 2011, 12:24

altri studi dicono che le galline cercano sotto ciò che si trova sopra, sparpagliando tutto, ...mentre i galli osservano. :roll:
samastaloka sukhino bhavantu

Avatar utente
anais
brahmana
brahmana
Messaggi: 1239
Iscritto il: 25 gennaio 2007, 23:13
Località: ovunque e da nessuna parte

Messaggioda anais » 9 dicembre 2011, 12:51

Calicanto ha scritto:
anais ha scritto:
Uso toni forti solo x difendermi infatti raramente mi sono scontrata in questi 5 anni di forum.
Mi piace essere gentile ma chi mi cerca mi trova.

Per difenderti...da te stessa? :)


Ma molla....
Se per la gioia cammini a un metro da terra, niente ti farà inciampare.

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1727
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 9 dicembre 2011, 13:04

fuxi ha scritto:... raagazzzi, non siam mica qui a spennare i polli.. eh !

Questo lo pensi tu...

PS: ma Graziano, prima offrivi il caffè...ora è sparito. Io suggerirei granaglie riassemblate sotto forma di ciambelle, focacce e similaria..va bene?

fuxi
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 311
Iscritto il: 10 dicembre 2010, 23:27

Messaggioda fuxi » 9 dicembre 2011, 13:08

pushan ha scritto:
fuxi ha scritto:... raagazzzi, non siam mica qui a spennare i polli.. eh !

Questo lo pensi tu...



può darsi di si... e può darsi di no...

:)

grazianozap
brahmana
brahmana
Messaggi: 1366
Iscritto il: 30 dicembre 2006, 17:45

Messaggioda grazianozap » 9 dicembre 2011, 13:13

pushan ha scritto:
fuxi ha scritto:... raagazzzi, non siam mica qui a spennare i polli.. eh !

Questo lo pensi tu...

PS: ma Graziano, prima offrivi il caffè...ora è sparito. Io suggerirei granaglie riassemblate sotto forma di ciambelle, focacce e similaria..va bene?


no, no, offrivo proprio la cena a tutti, senza rimborso viaggio però.
Ci pensi a trovarci tutti attorno ad un tavolo (a me viene da ridere solo a pensarci) quanto sarebbe divertente (altro che lo yoga della risata) :D
samastaloka sukhino bhavantu

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1727
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 9 dicembre 2011, 13:16

grazianozap ha scritto:
pushan ha scritto:
fuxi ha scritto:... raagazzzi, non siam mica qui a spennare i polli.. eh !

Questo lo pensi tu...

PS: ma Graziano, prima offrivi il caffè...ora è sparito. Io suggerirei granaglie riassemblate sotto forma di ciambelle, focacce e similaria..va bene?


no, no, offrivo proprio la cena a tutti, senza rimborso viaggio però.
Ci pensi a trovarci tutti attorno ad un tavolo (a me viene da ridere solo a pensarci) quanto sarebbe divertente (altro che lo yoga della risata) :D

perchè la cena sia un successo dipende dalle speci di pashu coinvolti :D

Avatar utente
anais
brahmana
brahmana
Messaggi: 1239
Iscritto il: 25 gennaio 2007, 23:13
Località: ovunque e da nessuna parte

Messaggioda anais » 9 dicembre 2011, 13:31

Io non mi sto affatto divertendo.
Se per la gioia cammini a un metro da terra, niente ti farà inciampare.


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti