dormire il giusto ed essere stanchi.

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
Avatar utente
awareness
vaisya
vaisya
Messaggi: 93
Iscritto il: 9 marzo 2009, 17:22
Località: Ravenna

dormire il giusto ed essere stanchi.

Messaggioda awareness » 11 luglio 2011, 13:24

Essendo estate ho spostato la mia pratica yoga alla mattina, appena svegliato.
Solo che a volte non riesco a svegliarmi del tutto. Quando faccio Savasana quasi sempre mi addormento.
Quando sono seduto per meditare, molto spesso perdo la coscienza, e mi accorgo di essere in dormi-veglia. (senza neanche sbilanciarmi, restando ben seduto).

è come se non mi riuscissi a svegliarmi del tutto, di mattina.
Dormo otto ore per notte, ma faccio sempre una gran fatica ad alzarmi. Non è che dovrei dormire di più?
A me sembra strano che 8 ore di sonno non mi bastino.

Voi che ne pensate? avete qualche consiglio?

Ps: a volte invece mi è capitato di dormire male la notte e di essere più attivo la mattina dopo. Bo, sinceramente non capisco.....

Ciao :D
L'opposto dell'Amore non è l'Odio, ma la Paura. Osho

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1948
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Re: dormire il giusto ed essere stanchi.

Messaggioda matasilogo » 11 luglio 2011, 14:59

awareness ha scritto:Essendo estate ho spostato la mia pratica yoga alla mattina, appena svegliato.
Solo che a volte non riesco a svegliarmi del tutto. Quando faccio Savasana quasi sempre mi addormento.
Quando sono seduto per meditare, molto spesso perdo la coscienza, e mi accorgo di essere in dormi-veglia. (senza neanche sbilanciarmi, restando ben seduto).

è come se non mi riuscissi a svegliarmi del tutto, di mattina.
Dormo otto ore per notte, ma faccio sempre una gran fatica ad alzarmi. Non è che dovrei dormire di più?
A me sembra strano che 8 ore di sonno non mi bastino.

Voi che ne pensate? avete qualche consiglio?

Ps: a volte invece mi è capitato di dormire male la notte e di essere più attivo la mattina dopo. Bo, sinceramente non capisco.....

Ciao :D


Ogni persona ha i suoi bisogni, solo mediamente sono 8 le ore necessarie inoltre ogni giorno siamo diversi se siamo creativi.
Accettarsi è il primo distacco Yoga.

poi lavora piuttosto sul cercare il proprio centro ed il proprio scopo della vita.
Fai rilassamento prima di dormire percorrendo le parti del tuo corpo col metodo schultz per dieci giorni e poi la mattina scrivi subito qualche riga su cosa senti:
http://www.nienteansia.it/tipi-di-psico ... hultz.html
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1727
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Re: dormire il giusto ed essere stanchi.

Messaggioda pushan » 11 luglio 2011, 16:58

awareness ha scritto:Essendo estate ho spostato la mia pratica yoga alla mattina, appena svegliato.
Solo che a volte non riesco a svegliarmi del tutto. Quando faccio Savasana quasi sempre mi addormento.
Quando sono seduto per meditare, molto spesso perdo la coscienza, e mi accorgo di essere in dormi-veglia. (senza neanche sbilanciarmi, restando ben seduto).

è come se non mi riuscissi a svegliarmi del tutto, di mattina.
Dormo otto ore per notte, ma faccio sempre una gran fatica ad alzarmi. Non è che dovrei dormire di più?
A me sembra strano che 8 ore di sonno non mi bastino.

Voi che ne pensate? avete qualche consiglio?

Ps: a volte invece mi è capitato di dormire male la notte e di essere più attivo la mattina dopo. Bo, sinceramente non capisco.....

Ciao :D

anche a me capita, a volte, di essere in trans profonda la mattina con lentezza nella pratica e nella ripresa della "carburazione" necessaria per affrontare la giornata.
Di solito mi prendo una bustina di integratore, come facevo in India per il caldo e relativa iper sudorazione e consumo di sali minerali.
Come per te, quando dormo di meno (di dormire male non mi capita quasi mai) alla mattina sono più sveglia e lucida, penso che sia perchè il livello di adrenalina che mi tiene in piedi la sera tardi non ha fatto in tempo a calare, così la trans si sposta al primo pomeriggio con il rischio di farmi cinque minuti di pisolino profondo con la testa sulla scrivania.
Il corpo nel complesso se la cava aggiustando i suoi ritmi, l'estate non mi piace molto, la trovo una stagione molto faticosa, ma come diceva un mio istruttore di yoga, l'estate è un ottimo momento per praticare asana complesse e fisicamente impegnative perchè il corpo con il caldo è più flessibile, mentre l'inverno è più adatto per l'introspezione meditativa.
shanti
pushan

Avatar utente
pabletto
vaisya
vaisya
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 giugno 2011, 10:49
Località: Lombardia

Messaggioda pabletto » 13 luglio 2011, 15:05

Aware come ti capisco.

a me i medici e psicologo mi hanno detto ke d'estate fisicamente si dorme meno bene per via del caldo. quindi questo è una fregatura a meno ke uno ha i soldi per tenere acceso il condizionatore anke di notte, ma credo siano in poki!

ti consiglio, anke su esperienza personale, di provare con uno psicologo o psicoterapeuta se non riesci a risolvere. a me l'anali dei sogni e altro mi hanno e mi aiutano.

consiglio questo libro, ke ho preso da poco di un neurofisiologo esperto in sonno:
"Dormire meglio per negati" di Eduard Estivill edizione Oscar Mondadori.

ciao ciao! ;-)
Ultima modifica di pabletto il 14 luglio 2011, 18:15, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
awareness
vaisya
vaisya
Messaggi: 93
Iscritto il: 9 marzo 2009, 17:22
Località: Ravenna

Messaggioda awareness » 13 luglio 2011, 15:47

pabletto ha scritto:Aware come ti capisco.

a me i medici e psicologo mi hanno detto ke d'estate fidicamente si dorme meno bene per via del caldo. quindi questo è una fregatura a meno ke uno ha i soldi per tenere acceso il condizionatore anke di notte, ma credo siano in poki!

ti consiglio, anke su esperienza personale, di provare con uno psicologo o psicoterapeuta se non riesci a risolvere. a me l'anali dei sogni e altro mi hanno e mi aiutano.

consiglio questo libro, ke ho preso da poco di un neurofisiologo esperto in sonno:
"Dormire meglio per negati" di Eduard Estivill edizione Oscar Mondadori.

ciao ciao! ;-)


Ti ringrazio per il consiglio Pabletto :) . Ma credo che non andrò mai da psicologi, sopratutto per così poco.

Il fatto è che io dormo di gusto e anche tanto (amo dormire), mi capita anche spesso d'inverno. Raramente dormo male, ma quando mi capita ,alla mattina mi sento più sveglio.

Comunque forse sto capendo il problema, forse è un fatto di pigrizia. Alla mattina faccio molta fatica ad alzarmi perché sto troppo bene nel letto.
Devo semplicemente alzarmi deciso, come quando devo alzarmi per andare a lezioni universitarie.

Grazie :D
L'opposto dell'Amore non è l'Odio, ma la Paura. Osho

Avatar utente
jasmin
moderatore
Messaggi: 1394
Iscritto il: 25 aprile 2010, 15:19
Località: Catania

Messaggioda jasmin » 14 luglio 2011, 14:54

a me succede che quando devo andare a lavorare non riesco ad alzarmi, invece se è domenica o festa mi sveglio presto come un grillo, se questo non è essere dispettosi !
:lol:

Avatar utente
pabletto
vaisya
vaisya
Messaggi: 128
Iscritto il: 10 giugno 2011, 10:49
Località: Lombardia

Messaggioda pabletto » 14 luglio 2011, 18:16

Aware però non saltare giù dal letto subito, ke non fa bene! :-)

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1948
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Messaggioda matasilogo » 15 luglio 2011, 0:46

awareness ha scritto:
pabletto ha scritto:Aware come ti capisco...............
Alla mattina faccio molta fatica ad alzarmi perché sto troppo bene nel letto.
Devo semplicemente alzarmi deciso, come quando devo alzarmi per andare a lezioni universitarie.
Grazie :D


Informati sull'effetto della respirazione Yogica e scoprirai che attivare mente e corpo è facile con un po' di ventilazione rapida e profonda.
Vedi il saluto al sole per occidentali a 24b posizioni su www.Yogaapaia.it
Aumenta il Ph del sangue e riduce il mal di schiena per chi ha un pò di anni.
lo Yoga ha molti metodi per stare meglio.
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

Avatar utente
jasmin
moderatore
Messaggi: 1394
Iscritto il: 25 aprile 2010, 15:19
Località: Catania

Messaggioda jasmin » 15 luglio 2011, 12:08

matasilogo ha scritto:
awareness ha scritto:
pabletto ha scritto:Aware come ti capisco...............
Alla mattina faccio molta fatica ad alzarmi perché sto troppo bene nel letto.
Devo semplicemente alzarmi deciso, come quando devo alzarmi per andare a lezioni universitarie.
Grazie :D


Informati sull'effetto della respirazione Yogica e scoprirai che attivare mente e corpo è facile con un po' di ventilazione rapida e profonda.
Vedi il saluto al sole per occidentali a 24b posizioni su www.Yogaapaia.it
Aumenta il Ph del sangue e riduce il mal di schiena per chi ha un pò di anni.
lo Yoga ha molti metodi per stare meglio.
OM


Scusa Matasilogo puoi spiegarmi il saluto al sole per occidentali a 24 b, non so cosa intendi e non l'ho trovato sul link, magari anche a parole, giusto per capire. Ciao!

Avatar utente
awareness
vaisya
vaisya
Messaggi: 93
Iscritto il: 9 marzo 2009, 17:22
Località: Ravenna

Messaggioda awareness » 15 luglio 2011, 13:07

matasilogo ha scritto:
awareness ha scritto:
pabletto ha scritto:Aware come ti capisco...............
Alla mattina faccio molta fatica ad alzarmi perché sto troppo bene nel letto.
Devo semplicemente alzarmi deciso, come quando devo alzarmi per andare a lezioni universitarie.
Grazie :D


Informati sull'effetto della respirazione Yogica e scoprirai che attivare mente e corpo è facile con un po' di ventilazione rapida e profonda.
Vedi il saluto al sole per occidentali a 24b posizioni su www.Yogaapaia.it
Aumenta il Ph del sangue e riduce il mal di schiena per chi ha un pò di anni.
lo Yoga ha molti metodi per stare meglio.
OM


Mata , non ho trovato quel saluto al sole che dicevi. Io comunque prima di iniziare il ciclo di asana faccio sempre il saluto al sole (classico) per riscaldarmi.
Quando poi faccio le asana e finisco con savasana, tempo 5 minuti e quasi sempre sono in dormi veglia.

Comunque mi sembra quasi un fattore di pigrizia, perchè appena mi sveglio non ho tantissima voglia di fare le asana (il corpo è ancora addormentato), poi mentre pratico sono più attivo e infine in savasana a volte mi riaddormento.

Forse mi devo solo abituare, ho sempre fatto yoga di sera.

Ciao :)
L'opposto dell'Amore non è l'Odio, ma la Paura. Osho

Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1948
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

Messaggioda matasilogo » 18 luglio 2011, 16:47

jasmin ha scritto:
matasilogo ha scritto:
awareness ha scritto:
pabletto ha scritto:Aware come ti capisco...............
Alla mattina faccio molta fatica ad alzarmi perché sto troppo bene nel letto.
......... magari anche a parole, giusto per capire. Ciao!


Il sito yogaapaia ha molteo materiale e bisogna avere pazienza: diverse gallerie in testa le puoi vedere cliccando.
Ha delle modifiche specifiche per il mattino e adattate per noi occidentali in 40 anni di ricerca: se mi mandi con messaggio la tua meil te le mando direttamente e gratuitamente: il mio scopo è divulgare il benessere.
Ho il timore che non lavori abbastanza con la respirazione.
Prova ad usare la respirazione come fosse cioccolata per stimolarsi la mattina e vedrai.
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM

Avatar utente
Yogaforlife2
vaisya
vaisya
Messaggi: 83
Iscritto il: 27 dicembre 2010, 14:51

Presto matasilogo

Messaggioda Yogaforlife2 » 4 agosto 2011, 23:07

matasilogo ha scritto:
jasmin ha scritto:
matasilogo ha scritto:
awareness ha scritto:
pabletto ha scritto:Aware come ti capisco...............
Alla mattina faccio molta fatica ad alzarmi perché sto troppo bene nel letto.
......... magari anche a parole, giusto per capire. Ciao!


Il sito yogaapaia ha molteo materiale e bisogna avere pazienza: diverse gallerie in testa le puoi vedere cliccando.
Ha delle modifiche specifiche per il mattino e adattate per noi occidentali in 40 anni di ricerca: se mi mandi con messaggio la tua meil te le mando direttamente e gratuitamente: il mio scopo è divulgare il benessere.
Ho il timore che non lavori abbastanza con la respirazione.
Prova ad usare la respirazione come fosse cioccolata per stimolarsi la mattina e vedrai.
OM


Presto Mata, leggi il mio messaggio di risposta che mi devo Scasinare!

Om Shanti


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti