il lato B dell'amore

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
Paolo proietti
brahmana
brahmana
Messaggi: 5643
Iscritto il: 8 maggio 2005, 20:58
Località: Padova
Contatta:

Messaggioda Paolo proietti » 21 dicembre 2010, 9:09

Allora lascio spazio al silenzio,scrivo,studio,leggo,prego, utilizzo varie tecniche anche psicologiche...Tra l'altro,vengo da una famiglia che mi ha educato come una donnina della "buona società borghese",perciò se tu mi vedessi,ti renderesti conto dell'alone di femminilità e soavità e di perfetto bon-ton e di delicatezza,che mi circonda.E poi magari mi sveglio al mattino con la dermatite sugli occhi.Ma mi trucco e lo so solo io.E so da dove viene.Piccole cose,alla fine..
.

"la donna è Tigre e Leone ma il potere maschile l'ha portata a fingersi Volpe"
sto citando a braccio un brano di Vivekananda (Ispired Talks)....

mi pare che tu dia per scontate, scusa se mi permetto, un sacco di cose.
Per esempio il fatto che per paolo femminilità e soavità coincidano con l' immagine edulcorata della donna proveniente da determinati schemi sociali e culturali.

kali che danza su shiva shava con i seni turgidi e le coscie tornite è per me esempio di femminilità.
Come Durga che cavalca sorridente la Tigre o il Leone.

Soave è la maniera di usha di danzare nuda e con il corpo coperto di deliziose perle di sudore, provocando la divina erezione di Brahma creatore e dei seriosi rshi.

non so quindi se vedendoti in un'ambito borghese, attenta a truccare gli occhi per nascondere la dermatite che, sempre in un'ottica meccanicistica, definisci frutto di un malessere psicologico, potrei rendermi conto della tua femminilità e soavità.

un sorriso,
r.
Il Manzo non Esiste

Avatar utente
cara
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 331
Iscritto il: 1 novembre 2008, 17:55
Località: Liguria

Messaggioda cara » 21 dicembre 2010, 9:28

Ho fatto lo stesso ragionamento di Paolo ma lui è riuscito a buttarlo giù in parole comprensibili, io non ci sarei riuscita così bene.

Annananda, posso capire che con quello che ti è successo tu stia spesso sulle difensive e potresti percepire molte cose come un attacco personale ma non è così. Ognuno reagisce ad una violenza come meglio può per riuscire ad andare avanti ma sembra veramente che usi quello che ti è successo come un'arma per azzittire l'interlocutore. Povero gb, ti ha anche chiesto scusa anche se lui non ne poteva sapere niente.
Su questo forum nessuno ti vuole fare del male, non c'è bisogno di stare sulle difensive; non vieni aggredita e anche se spesso hai l'impressione di venire aggredita è perchè forse non ti piace leggere ciò che ti viene scritto forse perchè ti si fa capire che sbagli comportandoti in un certo modo e ti si vuole aiutare a cambiare facendoti vedere le cose da un altro punto di vista. Cerca di rimanere mentalmente aperta ed elastica e leggi ciò che ti stanno scrivendo gli altri come uno stimolo per conoscerti meglio; anche se hai capito il perchè di un tuo comportamento non ti devi nascondere dietro ad esso, si può sempre cambiare. Dici che sei aggressiva per ciò che ti è successo ma non sempre c'è bisogno di stare sugli attenti, non qui dove nessuno ti può fare del male.

Spesso per riuscire a cambiare bisogna mettersi in discussione e non è sempre così facile e tendiamo a nasconderci dietro il "sono così perchè mi è successo questo" e non c'impegniamo abbastanza a cambiare perchè si ha paura a mollare certe nostre difese dopo che abbiamo subito in torto. E' come se ci costruissimo un muro dietro al quale ci sentiamo protette e si ha paura a buttarlo giù. Ma si può sempre cambiare e tu sembri una persona intelligente che ha già fatto molta strada; sarebbe un peccato non riuscissi a farne altra.

Avatar utente
fabio
moderatore
Messaggi: 3075
Iscritto il: 24 marzo 2006, 11:35

Messaggioda fabio » 21 dicembre 2010, 9:49

viveka ha scritto:ciao Annanda, utilizza il forum per capire di più di te stessa (svadhyaya). Per far ciò devi mantenere un certo distacco, almeno in primis. Infatti, occorre sviluppare una buona dose di viveka, che avviene col tempo.

ciao


sottoscrivo

yogasan ha scritto:Come altre situazioni dove tanti altri ci ascoltano e spesso sbagliando riteniamo ci giudichino, essere qui in una pubblica piazza, predispone a questa possibilità traumatica. Traumi benéfici e salutari, ma questa è una mia opinione un pò…. nipponica. La stessa nippitudine mi fa ritenere che questo forum sia una risorsa straordinaria a disposizione di chi vuole coglierla.
Siamo (o sono solo io?) fatti così, pare che sovente impariamo grazie a delle legnate sulla zucca.


Sottoscrivo

cara ha scritto:
Annananda, posso capire che con quello che ti è successo tu stia spesso sulle difensive e potresti percepire molte cose come un attacco personale ma non è così.


Sottoscrivo. Al limite è un “attacco” al proprio ego, quello che lotta per affermarsi e sopravvivere. Vedere certi moti è una vera e propria (a volte dolorosa) occasione.

besos
IL GRANDE CONTROLLORE

Avatar utente
fc
sudra
sudra
Messaggi: 26
Iscritto il: 22 giugno 2010, 11:15

Messaggioda fc » 21 dicembre 2010, 10:40

gb ha scritto:Ciao cara volevo scrivertelo io! Ho appena preso un manrovescio dalla piccola che era nel lettone e l'ho rimessa nel lettino (ultimamente noto una tendenza preoccupante delle donne ad aggredirmi, se domattina vengo picchiato a borsettate da una vecchietta dopo che le ho offerto aiuto per attraversare la strada giuro che mi chiudo in casa ed esco dopo le feste)

Ora sono sveglio come se fosse mezzogiorno... :(

Riproviamo a dormire senno' domani siamo in coma, notte e sogni d'oro


Ciao a tutti sono la moglie di gb!
Gb! Ti sta bene! Ti avevo detto di mettere la piccina a dormire nel suo letto!
Questo forum sta diventando una fissazione...sei sempre a leggiucchiare!!!

Mi fà comunque piacere se il tuo cervellino è adisposizione di altre persone.
Stare con gb a me a fatto molto bene...sono 18 anni che lo sopporto e ancora non mi è venuto a noia! Adesso sopportatelo voi!! :D
Perdonate, ho un neurone solo e manco funziona...(Proietti mi presteresti il tuo?) quindi, ad eccezione di questo intervento che userò per fare gli auguri di Buon Natale a tutti voi, starò in silenzio a leggervi. Per me siete troppo complicati....Dovreste sentire le battute che gli vengono a gb, sono veramente divertenti, ma troppo "pecorecce" e non può scriverle..peccato..
Ciao Ciao.

Love you

Gb ricordati che stasera vado a yoga e metti a letto le bimbe ognuna nel proprio letto..altrimenti...racconto tutto!!!

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1727
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 21 dicembre 2010, 10:46

fc ha scritto:
gb ha scritto:Ciao cara volevo scrivertelo io! Ho appena preso un manrovescio dalla piccola che era nel lettone e l'ho rimessa nel lettino (ultimamente noto una tendenza preoccupante delle donne ad aggredirmi, se domattina vengo picchiato a borsettate da una vecchietta dopo che le ho offerto aiuto per attraversare la strada giuro che mi chiudo in casa ed esco dopo le feste)

Ora sono sveglio come se fosse mezzogiorno... :(

Riproviamo a dormire senno' domani siamo in coma, notte e sogni d'oro


Ciao a tutti sono la moglie di gb!
Gb! Ti sta bene! Ti avevo detto di mettere la piccina a dormire nel suo letto!
Questo forum sta diventando una fissazione...sei sempre a leggiucchiare!!!

Mi fà comunque piacere se il tuo cervellino è adisposizione di altre persone.
Stare con gb a me a fatto molto bene...sono 18 anni che lo sopporto e ancora non mi è venuto a noia! Adesso sopportatelo voi!! :D
Perdonate, ho un neurone solo e manco funziona...(Proietti mi presteresti il tuo?) quindi, ad eccezione di questo intervento che userò per fare gli auguri di Buon Natale a tutti voi, starò in silenzio a leggervi. Per me siete troppo complicati....Dovreste sentire le battute che gli vengono a gb, sono veramente divertenti, ma troppo "pecorecce" e non può scriverle..peccato..
Ciao Ciao.

Love you

Gb ricordati che stasera vado a yoga e metti a letto le bimbe ognuna nel proprio letto..altrimenti...racconto tutto!!!

BUON NATALE super Francy!
Un bacione alle 'gnorine!
Tutta la mia solidarietà a Caterina che giustamente prende a manrovesci chi le occupa lo spazio vitale.
pushan

PS:
Mi scriveresti gentilmente le battute pecorecce di GB in privato? :mrgreen: :)

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 4294
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Messaggioda gb » 21 dicembre 2010, 12:59

Come vedete in casa mia sono io ad avere sempre l'ultima parola: tutte le nostre conversazioni finiscono con me che dico "senz'altro cara"...

Onde evitare un'altra guerra termonucleare globale, sulle battute pecorecce fc stava parlando IN GENERALE e non riferendosi in particolare a questo thread.
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,
nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”
Giovanni Vannucci

Avatar utente
pushan
brahmana
brahmana
Messaggi: 1727
Iscritto il: 15 gennaio 2007, 11:57

Messaggioda pushan » 21 dicembre 2010, 14:47

gb ha scritto:Come vedete in casa mia sono io ad avere sempre l'ultima parola: tutte le nostre conversazioni finiscono con me che dico "senz'altro cara"...

Onde evitare un'altra guerra termonucleare globale, sulle battute pecorecce fc stava parlando IN GENERALE e non riferendosi in particolare a questo thread.

Sempre roba da tenersi la pancia, no? :)

Avatar utente
Annananda
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 366
Iscritto il: 22 novembre 2010, 12:25

il lato b dell'amore.

Messaggioda Annananda » 21 dicembre 2010, 16:42

gb ha scritto:Come vedete in casa mia sono io ad avere sempre l'ultima parola: tutte le nostre conversazioni finiscono con me che dico "senz'altro cara"...

Onde evitare un'altra guerra termonucleare globale, sulle battute pecorecce fc stava parlando IN GENERALE e non riferendosi in particolare a questo thread.


Quale guerra termonucleare globale?? Ma va là... :)

Ringrazio tutti per il contributo che i vostri feedback hanno dato alla mia vita,rispetto a ciò di cui si è parlato,come possibilità di crescita personale.
Un abbraccio!

Avatar utente
gb
brahmana
brahmana
Messaggi: 4294
Iscritto il: 26 aprile 2005, 17:49

Re: il lato b dell'amore.

Messaggioda gb » 21 dicembre 2010, 18:05

Annananda ha scritto:
Quale guerra termonucleare globale?? Ma va là... :)

Ringrazio tutti per il contributo che i vostri feedback hanno dato alla mia vita,rispetto a ciò di cui si è parlato,come possibilità di crescita personale.
Un abbraccio!


Ovviamente mi limito al testo e quello che dico sono mie opinioni su mie impressioni.

Molto diplomatica e molto sfuggente, questa è l'impressione che mi da questa risposta, ma credo di poter comprendere perchè.

L'unica cosa che mi sento di dire è che credo di vedere una necessità di diminuzione dell'ampiezza delle "oscillazioni" tra l'aspetto "vespa" e l'aspetto "farfalla", in sostanza di integrazione tra i due aspetti probabilmente necessari entrambi.

Mi sembra di ricordare che fosse Cassius Clay alias Muhammed Ali a dire "Vola come una farfalla e pungi come una vespa", mentre nelle fasi finali del percorso si dice nel Wing TSun "Muoviti come una donna e picchia come un uomo".

L'impressione è che ci sia solo la vespa che si traveste per la maggior parte del tempo da farfalla.

Ma probabilmente lo sai già.

In bocca al lupo.
“Negli alberi, nel vento, nell’acqua perenne,

nella terra, nella luce, nella roccia inflessibile”

Giovanni Vannucci

Avatar utente
Loto
vaisya
vaisya
Messaggi: 96
Iscritto il: 26 agosto 2010, 13:50
Località: Rognes, Francia

Messaggioda Loto » 21 dicembre 2010, 18:26

fc ha scritto:
Ciao a tutti sono la moglie di gb!
Gb! Ti sta bene! Ti avevo detto di mettere la piccina a dormire nel suo letto!
Questo forum sta diventando una fissazione...sei sempre a leggiucchiare!!!

Mi fà comunque piacere se il tuo cervellino è adisposizione di altre persone.
Stare con gb a me a fatto molto bene...sono 18 anni che lo sopporto e ancora non mi è venuto a noia! Adesso sopportatelo voi!! :D
Perdonate, ho un neurone solo e manco funziona...(Proietti mi presteresti il tuo?) quindi, ad eccezione di questo intervento che userò per fare gli auguri di Buon Natale a tutti voi, starò in silenzio a leggervi. Per me siete troppo complicati....Dovreste sentire le battute che gli vengono a gb, sono veramente divertenti, ma troppo "pecorecce" e non può scriverle..peccato..
Ciao Ciao.

Love you

Gb ricordati che stasera vado a yoga e metti a letto le bimbe ognuna nel proprio letto..altrimenti...racconto tutto!!!


Francy sei troppo forte! Per dirti la veritá anch´io trovo il tutto un po´troppo complicato e "veloce" per me: non sono entrata nel forum per quattro giorni e oggi trovo cose per riflettere almeno quattro anni....

Ciao Paolo e Gb! Ditemi un po´: il fatto di voler avvisare le persone con cui si comunica: "A volte posso essere aggressiva perché ho subito un trauma e reagisco cosí" non corrisponde a (con basi drammatiche completamente diverse, é chiaro): "Gb a volte sembra aggressivo perché i Livornesi si esprimono in questo modo"? Nei due casi mi sembra di percepire di piú un avviso, che una giustificazione.
Alla domanda come avrei reagito io ai vari bisturi, temperini, spade: dopo aver mandato mio fratello piú grande e grosso a spaccarvi la faccia ( :mrgreen: ), vi avrei ringraziato perché, sono contenta se posso liberarmi al piú presto della zavorra (do you remember Gb?) dell´ego e varie altre maschere e in piú anche in modo abbastanza soft tutto sommato. Bé, contenta non é proprio il termine esatto, infatti a chi piace farsi scaraventare fuori dalla propria posizione di confort? Ma trovo che sia una prova forse d´amore, o almeno di altruismo, prendersi la briga di puntare una luce sulle ombre altrui....

Che Babbo e Mamma Natale siano con voi :lol:

Con amore
Laura

Avatar utente
Annananda
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 366
Iscritto il: 22 novembre 2010, 12:25

Re: il lato b dell'amore.

Messaggioda Annananda » 21 dicembre 2010, 21:22

gb ha scritto:
Annananda ha scritto:
Quale guerra termonucleare globale?? Ma va là... :)

Ringrazio tutti per il contributo che i vostri feedback hanno dato alla mia vita,rispetto a ciò di cui si è parlato,come possibilità di crescita personale.
Un abbraccio!


Ovviamente mi limito al testo e quello che dico sono mie opinioni su mie impressioni.

Molto diplomatica e molto sfuggente, questa è l'impressione che mi da questa risposta, ma credo di poter comprendere perchè.

L'unica cosa che mi sento di dire è che credo di vedere una necessità di diminuzione dell'ampiezza delle "oscillazioni" tra l'aspetto "vespa" e l'aspetto "farfalla", in sostanza di integrazione tra i due aspetti probabilmente necessari entrambi.

Mi sembra di ricordare che fosse Cassius Clay alias Muhammed Ali a dire "Vola come una farfalla e pungi come una vespa", mentre nelle fasi finali del percorso si dice nel Wing TSun "Muoviti come una donna e picchia come un uomo".

L'impressione è che ci sia solo la vespa che si traveste per la maggior parte del tempo da farfalla.

Ma probabilmente lo sai già.

In bocca al lupo.


Farfalla,vespa...diplomatica,sfuggente...Vola,pungi...Chissà se prevale la vespa o la farfalla...
L'impressione è...
Interessante.Riflessione "acuta" e "pungente".
Paolo Proietti ha scritto:
"la donna è Tigre e Leone ma il potere maschile l'ha portata a fingersi Volpe"...

Forse,io direi : "Gatta"... :idea:
Artigli,furbizia,sensibilità e alle volte,dolcezza. :mrgreen:

malcolm
brahmana
brahmana
Messaggi: 1228
Iscritto il: 8 febbraio 2006, 9:27
Contatta:

Messaggioda malcolm » 21 dicembre 2010, 23:27

concordo con Loto e F. per la difficoltà spazio-temporale di seguire le vostre circonvoluzioni...

penso, dopo essermi letto gli ultimi interventi tutto d'un fiato, che il punto sia proprio il volersi o no "farsi male"

siamo in questo forum, (e in questa Via), forse, prorpio perchè qualcosa ha cominciato a intuire che la supposta sicurezza nella quale ci crogioliamo è schiuma sull'onda che a sua volta non è che schiuma sull'oceano...

ecco che allora siamo tutti un filino, chi più chi meno apertamente, felici di essere smascherati e di vedere assottigliarsi quella vasta stola di maschere delle quali ci fregiamo con tanto orgoglio nel quotidiano.

forse, riprendendo ciò che dice Cara, il punto allora è che chi ci vuole più "male" chi più si dona in quest'opera di smembramento più ci vuole "bene"

appo iddio i pazzi son savi e i savi son pazzi

ciò che è tenebra per lo stolto è luce per il saggio

con amore
malcolm

Avatar utente
Annananda
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 366
Iscritto il: 22 novembre 2010, 12:25

Il lato B dell'amore.

Messaggioda Annananda » 22 dicembre 2010, 9:57

malcolm ha scritto:
penso, dopo essermi letto gli ultimi interventi tutto d'un fiato, che il punto sia proprio il volersi o no "farsi male"

siamo in questo forum, (e in questa Via), forse, prorpio perchè qualcosa ha cominciato a intuire che la supposta sicurezza nella quale ci crogioliamo è schiuma sull'onda che a sua volta non è che schiuma sull'oceano...

ecco che allora siamo tutti un filino, chi più chi meno apertamente, felici di essere smascherati e di vedere assottigliarsi quella vasta stola di maschere delle quali ci fregiamo con tanto orgoglio nel quotidiano.

forse, riprendendo ciò che dice Cara, il punto allora è che chi ci vuole più "male" chi più si dona in quest'opera di smembramento più ci vuole "bene"



Quando si raccoglie moltissimo in pochissimo tempo (eclissi e dismenorrea probabilmente hanno contribuito al mio auting e un certo desiderio di mettere qualcuno catarticamente a tappeto...mi scuso con gb ma lo intuivo un buon avversario... :shock:) stile "pentola a pressione che fischia sul fuoco",c'è la necessità forte di riflettere su tanto materiale e metabolizzare a poco a poco questo grande dono,di cui vi ringrazio.
Mi è arrivato come una luce intensa che potrebbe un po'abbagliare e bruciare.
Credo sia importante,riconoscere l'impegno di tutti i chirurgi,i cuochi giapponesi e gli scultori del marmo,che lavorano anche di domenica e che mi vogliono BENE.
Esattamente come lo sciroppo amaro vuole bene al bambino che ha la tosse ma in gola brucia...ma il bambino sa che è l'unica vera cura...
Trovo abbia senso rivedere e rileggere tutto con calma,un po'alla volta,in modo da renderlo davvero fruttuoso e benefico,dentro.

Un sorriso! :D

inesperto
vaisya
vaisya
Messaggi: 64
Iscritto il: 29 luglio 2007, 23:35

Messaggioda inesperto » 22 dicembre 2010, 11:48

Bene,ora che vedo che e' finito tutto a tarallucci e vin santo dico la mia.
Una volta una persona mi disse:"esisto due tipi di maestri:quelli che insegnano dandoti le risposte e quelli che insegnano ponendoti domande".
Io (cosa del tutto personale) preferisco i secondi.
A mio modesto parere (posso naturalmente sbagliarmi) Paolo predilige la seconda categoria e quello che fa ,anche se all'inizio sembra una provocazione(o peggio :D ),
lo fa a fin di bene.Il fatto che ci "sfidi" e' un onore e sensadubbio un percorso di crescita .

P.s.Rileggendo il post non so neppure io perche' l'ho scritto ma ormai lo invio!!

Avatar utente
cara
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 331
Iscritto il: 1 novembre 2008, 17:55
Località: Liguria

Messaggioda cara » 22 dicembre 2010, 12:15

inesperto ha scritto:Bene,ora che vedo che e' finito tutto a tarallucci e vin santo dico la mia.
Una volta una persona mi disse:"esisto due tipi di maestri:quelli che insegnano dandoti le risposte e quelli che insegnano ponendoti domande".
Io (cosa del tutto personale) preferisco i secondi.
A mio modesto parere (posso naturalmente sbagliarmi) Paolo predilige la seconda categoria e quello che fa ,anche se all'inizio sembra una provocazione(o peggio :D ),
lo fa a fin di bene.Il fatto che ci "sfidi" e' un onore e sensadubbio un percorso di crescita .

P.s.Rileggendo il post non so neppure io perche' l'ho scritto ma ormai lo invio!!

E' lo stesso procedimento degli psichiatri o psicanalisti. Loro non ti danno le risposte su di un vassoio d'argento ma ti fanno un sacco di domande (spesso anche fastidiose e dolorose) a cui bisogna trovare da sé la risposta. Diciamo che la soluzione e le risposte ce le abbiamo già dentro ma un buon analista ci aiuta a trovarle facendoci le domande giuste al momento giusto. Noi abbiamo a nostra disposizione tutto il tempo necessario per trovare le risposte e sono convinta che arrivano solo quando siamo pronti a coglierle e accettarle, prima non le vediamo. A questo punto può iniziare il cambiamento e magari togliere uno ad uno quei mattoni che formano il muro dietro al quale ci siamo protetti.


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite