Un po’ di quarantena..

società, ambiente, famiglia, autoanalisi, effetti dello Yoga
Indra
brahmana
brahmana
Messaggi: 730
Iscritto il: 14 agosto 2011, 15:58

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Indra » 25 aprile 2020, 19:41

Due begli articoli di un vecchio utente del forum sul suo blog personale
Chinnamasta la Quinta delle Dieci Mahavidya, tantrayoga
http://tripurayoga.altervista.org/blog/ ... asta-yoga/
http://tripurayoga.altervista.org/blog/mahavidya/

AT
brahmana
brahmana
Messaggi: 2512
Iscritto il: 28 marzo 2005, 19:38

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda AT » 25 aprile 2020, 21:58

Davvero belli questi articoli.

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 352
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 25 aprile 2020, 22:08

Grazie ! Leggerò attentamente. Un caro saluto! E grazie per essere qui ..
Привет!!

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 352
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 26 aprile 2020, 0:33

Grazie Indra!
Привет!!

Avatar utente
albachiara
brahmana
brahmana
Messaggi: 662
Iscritto il: 18 dicembre 2010, 17:19

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda albachiara » 26 aprile 2020, 11:23

AT ha scritto:Vedo che questo forum esiste ancora, anche se i messaggi sono estremamente rarefatti. Per chi non se lo ricorda, io ho partecipato attivamente dal 2005 al 2015 circa, e sono stati dieci anni di discussioni a volte anche interessanti. Alcuni personaggi storici del forum sono morti, da quello che ho saputo, altri se ne sono allontanati per dissidi vari. Apprendere della morte di ck stars mi ha fatto piangere. C'è stato un periodo estremamente vitale e turbolento per questo forum, pieno di personaggi pittoreschi, competenti, strampalati o simpatici di vario tipo e di discussioni a volte allegre, a volte accesissime e polemiche, a volte di veri e propri scontri. Per me quei dieci anni di discussioni sono stati complessivamente utili, spesso li ricordo. Ora con questa quarantena la mia vita è cambiata, ma l'interesse per lo yoga e per il qi gong è restato e anzi aumentato, inoltre mi sono attrezzato per fare ginnastica in casa e vado anche a correre "nei pressi dell'abitazione" come consentito. Ho anche un libro "terribile" su Chinnamasta, uno studio monografico in inglese, da leggere prima o poi, anche se l'argomento è difficile e richiede molta attenzione.


Si...un pò di quarantena
tempo fa trovai molti aiuti in questo forum poi, piano piano molti utenti hanno cambiato strada
alcuni ci hanno lasciati altri, come me vi leggevano ma non intervenivano.
Avevo poco da dire perchè la vita mi ha dato alcune "cose" da affrontare.
Oggi con una nuova vita, un nuovo lavoro, molte rinunce e pochi affetti riprendo a guardare lontano .

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 352
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 26 aprile 2020, 13:49

Ciao e bentornata qui. È bello sentire che comunque, anche non intervenendo, molti frequentano questo luogo.
Spero che le “cose” di cui hai scritto non siano state troppo difficili da affrontare, ma il solo fatto di ritrovarti qui dice che ne stai venendo a capo.
Un caro saluto!
Luca
Привет!!

claudia2
sudra
sudra
Messaggi: 9
Iscritto il: 14 settembre 2018, 11:39

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda claudia2 » 25 maggio 2020, 12:47

adesso che la quarantena è finita come vi sentite?
e sopratutto come siete rientrati nella vostra vita all aperto?
io sono contenta di esser rientrata nella mia vita diversamente e con più voglia di stare in luoghi all aperto tra camminate in montagna sentieri mi sembrano ancora più belli di prima
https://www.astrooroscopo.it/oroscopo-2020

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 352
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 29 maggio 2020, 16:28

si, l'emergenza sembra ormai essere alla fine, anche se la situazione non è esattamente "come prima".
se dovessi fare un bilancio puramente personale, direi che nonostante gli indiscutibili disagi, qualche lato positivo non posso negarlo, ad iniziare dalla scoperta del telelavoro, ormai divenuto abituale, che soltanto con il risparmio del tempo e del costo di viaggio da casa ad ufficio, non è poca cosa. a conti fatti trascorrevo mediamente due ore e mezza al giorno in viaggio. La differenza tra mettersi in viaggio in gregge all'alba ed invece godersi la stessa alba facendo yoga sull'erba umida di rugiada del prato dietro casa è abissale. spero di poter continuare così anche ad emergenza conclusa.
Un altro effetto positivo è stato quello di farmi apprezzare cose che prima ritenevo scontate ma che, durante il periodo di 'isolamento forzato, non sono più state consentite, come una semplice passeggiata lungo il lago senza la "giustificazione" in tasca.
La vita è fatta anche di piccole cose che apprezziamo quando ci mancano.
Un caro saluto,
Luca
Привет!!

Angio15
paria
paria
Messaggi: 1
Iscritto il: 29 maggio 2020, 17:21

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda Angio15 » 29 maggio 2020, 17:26

Ciao posso farvi una domanda relativa allo yoga?

Avatar utente
padmasana2000
ksatriya
ksatriya
Messaggi: 352
Iscritto il: 10 febbraio 2006, 17:17
Località: arona

Re: Un po’ di quarantena..

Messaggioda padmasana2000 » 9 giugno 2020, 18:33

Angio15 ha scritto:Ciao posso farvi una domanda relativa allo yoga?


Certamente! Qualcuno qui saprà sicuramente rispondere.
Ciao!
Привет!!


Torna a “Yoga e vita quotidiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti