Yoga sutra

lo yoga regale o yoga della mente, Patanjali
Avatar utente
matasilogo
brahmana
brahmana
Messaggi: 1940
Iscritto il: 16 agosto 2008, 11:41
Località: Villa d'Adda Bergamo
Contatta:

respirazione indotta

Messaggioda matasilogo » 9 marzo 2012, 14:48

Vi rivelo una repirazione che permette di svegliare ragazzine sottopeso,anoressiche e depresse ed all'opposto persone anziane obese e bloccate nella respirazione. A queste persone, richiesto di fare una profonda ispirazione toracica sembre che abbiano un volume toracico di due litri invece di 3-3,5.
Ho attrezzato la palestra con una robusta sbarra regolabile in altezza alla quale propongo ai soggetti di appendersi non completamente e sorreggendosi un p'ò con le gambe.
Poi dico di inspirare profondamente, espirare la metà dell'aria e poi dire ad alta voce "FUORI, FUORI, FUORI, FUORI, FUORI, FUORI, FUORI, FUORI........." finchè non ce la fanno più e nel frattempo da dietro gli stringo con le 2 mani aperte le costole basse fluttuanti (dopo aver chiesto se gli da fastidio essere toccate).
Nel momento che sono allo stremo gli dico forte "INSPIRA" e fanno una inspirazione che non hanno mai provato. Per qualcuno veramente complessato può essere necessario rifarlo non più di tre volte.
Ne ho parlato con una Pneumologa e Lei mi ha detto che abbiamo dei centri che se si sente una difficoltà dipendente dall'esterno, l'organismo si arrabbia e reagisce, ma non avviene se è la depressione che inbisce lentamente ed in modo nascosto.
Sulla rivista "mente e cervello" anni fa è stato scritto che il suicidio a volte arriva dopo depressioni subdole.
OM
Leggi i Sutra di Patangiali Edizione tradotta da Taimni o Iyengar.
Nella Natura, nello Yoga, nella Scienza i percorsi si intrecciano e producono l'evoluzione.
Il cambiamento è vita. Meglio collaborare che confliggere.
OM


Torna a “Raja-yoga”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite