cerca in yoga.it:
home page hatha yoga raja yoga pranayama tantra alimentazione viaggi
lo yoga regale
la newsletter

per ricevere le novità, gli eventi, per sapere cosa c'è di nuovo sul sito yoga.it ogni mese

e-mail:



la community

iscrivetevi al feed

Non sai cos'è un feed? guarda il video di spiegazione!

avete dubbi o richieste? vorreste che venisse affrontato un tema particolare?

non esitate a contattarci per esprimere il vostro parere:

scrivete a yoga.it


i forum di yoga.it

partecipa ai forum di yoga.it

entra

Storie dello Yoga Vasishtha

Testo che risolve le titubanze del ricercatore perplesso, motivato ma consapevole delle difficoltà

Storie dello Yoga Vasishtha
13 luglio 2009

Acquista il libro

Versione per la stampa

Glossario sanscrito

Questa recensione è stata pubblicata nell'ambito del concorso letterario di yoga.it

Quanti di noi rischiano di scoraggiarsi di fronte ad un testo sulla filosofia Yoga?

Affascinati e abbagliati dalla complessità dei concetti, dalla precisione e dall'oscurità dei termini che li descrivono, possiamo dubitare di poterli davvero comprendere.

Ebbene, questo libro risolve le titubanze del ricercatore perplesso, motivato ma consapevole delle difficoltà. Infatti si mette a disposizione, fin dalla dedica iniziale, di «chi non è né completamente ignorante né illuminato, e che pensa: Sono schiavo, devo liberarmi!».

Come rendere accessibile un sistema filosofico complesso e fondato sulla pratica, in un unico testo?

Utilizzando il fascino dei racconti, delle storie, dei miti: saremo portati direttamente al cospetto della dea Sarasvati, insieme a Lila, le cui vicende nascono, sì, dall'amore tutto terreno per il marito, ma la conducono alla comprensione dell'universo, in cui «gli spazi e i tempi sono tanti e dipendono da chi ne fa esperienza».

Accanto a Sukra il saggio viaggeremo attraverso le successive rinascite per scoprire la vera natura della mente. Accompagnando il re Janaka risolveremo gli enigmi sul sentiero verso la scoperta del Sé perchè, come dice Vasishtha, nessuno dovrebbe camminare su un sentiero sbagliato.

Un percorso ricchissimo, affascinate e prezioso, i personaggi delle storie di Vasishtha prendono vita e guidano il ricercatore lungo la via della libertà, poiché «gli esseri umani che hanno sete di conoscenza e ricercano la Verità, dotati di puro amore cosmico e impegnati nell'incessante ricerca del Sé possono veramente essere chiamati uomini. Tutti gli altri sono soltanto animali».

di Laura Voltolina

Segnala l'articolo

La pagina di segnalazione si aprirà in una nuova finestra del browser

Segnala su Upnews Posta su Segnalo Segnala su OKnotizie Segnala su diggita.it Segnala su Wikio Segnala su Stumbleupon Segnala su del.icio.us Segnala su Facebook Segnala su digg

Acquista il libro

Versione per la stampa

Articoli correlati:

Autobiografia di uno Yogi

Dio nel Silenzio

In viaggio col Maestro

Vita nello Yoga

Lo Yoga nella vita

Il cuore dello Yoga

Ti è piaciuto l'articolo? Abbonati al nostro feed per ricevere gli articoli direttamente sul tuo computer.

Non sai cos'è un feed? guarda il video di spiegazione!

libri

Bibliografia


l'archivio

Gli articoli correlati:

Autobiografia di uno Yogi

Dio nel Silenzio

In viaggio col Maestro

Vita nello Yoga

Lo Yoga nella vita

Il cuore dello Yoga


l'archivio

Gli articoli più letti della sezione raja yoga:

Cos'è il Raja Yoga?

Il sentiero del bhakti yoga

Cos'è il mantra?

Chi è Patañjali?

I simboli nei chakra

Yoga e natura

Tutti gli articoli della sezione raja yoga:

elenco articoli