cerca in yoga.it:
home page hatha yoga raja yoga pranayama tantra alimentazione viaggi
lo yoga regale
la newsletter

per ricevere le novità, gli eventi, per sapere cosa c'è di nuovo sul sito yoga.it ogni mese

e-mail:



la community

iscrivetevi al feed

Non sai cos'è un feed? guarda il video di spiegazione!

avete dubbi o richieste? vorreste che venisse affrontato un tema particolare?

non esitate a contattarci per esprimere il vostro parere:

scrivete a yoga.it


i forum di yoga.it

partecipa ai forum di yoga.it

entra

Dio nel Silenzio - manuale di meditazione

Una guida alla meditazione che parte dall'Oriente per arrivare all'Occidente

Dio nel Silenzio - manuale di meditazione
14 settembre 2009

Acquista il libro

Versione per la stampa

Glossario sanscrito

Questa recensione è stata pubblicata nell'ambito del concorso letterario di yoga.it

Ci sono libri - nel gergo editoriale chiamati long sellers - che resistono all'usura del tempo ed alla crisi del mercato editoriale, continuando ad attrarre nuovi lettori. E' il caso di «Dio nel silenzio» di Antonio Gentili ed Andrea Schnoeller, uscito nel 1986 e oggi nuovamente dato alle stampe in una edizione riveduta ed ampliata.

Si tratta - come dice il sottotitolo - di una guida alla meditazione.

Questa breve definizione appare però riduttiva dopo la lettura del testo.

La peculiarità di questo libro consiste nel partire dall'Oriente per arrivare all'Occidente, salvaguardando con scrupolo la specificità delle singole tradizioni, per favorirne l'incontro nella verità e nell'autenticità.

Gli autori mostrano innanzitutto una conoscenza approfondita dei testi induisti e buddisti, non semplicemente teorica, ma applicata alla pratica quotidiana.

In secondo luogo, sanno mettere in relazione la grande ricchezza dell'Oriente con l'esperienza occidentale in materia di meditazione, con un puntuale riferimento alle fonti bibliche ed ai testi dei mistici cristiani che lungo i secoli hanno vissuto e testimoniato il silenzio e la contemplazione.

Un significativo esempio di questo stile aperto a cogliere dalle varie culture spunti utili per la riflessione e la crescita personale, è la trattazione della sillaba sacra «OM». Vengono infatti prima riportati i riferimenti testuali alla Bhagavad Gita, alle Taittiriya Upanishad e alcune stupende riflessioni di Vivekandanda e Ramakhrisna; la OM viene poi interpretata, in chiave cristiana, come simbolo dell'ineffabilità di Dio. Il testo biblico di riferimento è la lettera di San Paolo ai Romani (8,26) laddove l'Apostolo scrive che lo Spirito Santo fa scaturire la preghiera nel cuore dell'uomo suscitando «gemiti inesprimibili».

Molto utile l'appendice, che contiene un aggiornato elenco di Centri di Meditazione in Italia, comprensivo di una lista di Centri attenti all'integrazione tra esperienza contemplativa cristiana e prassi meditative asiatiche.

Dio nel Silenzio
di Antonio Gentili ed Andrea Schnoeller
Edizioni Ancora
350 pagine

di Cecilia Travaini

Segnala l'articolo

La pagina di segnalazione si aprirà in una nuova finestra del browser

Segnala su Upnews Posta su Segnalo Segnala su OKnotizie Segnala su diggita.it Segnala su Wikio Segnala su Stumbleupon Segnala su del.icio.us Segnala su Facebook Segnala su digg

Acquista il libro

Versione per la stampa

Articoli correlati:

Autobiografia di uno Yogi

Storie dello Yoga Vasishtha

In viaggio col Maestro

Vita nello Yoga

Lo Yoga nella vita

Il cuore dello Yoga

Ti è piaciuto l'articolo? Abbonati al nostro feed per ricevere gli articoli direttamente sul tuo computer.

Non sai cos'è un feed? guarda il video di spiegazione!

libri

Bibliografia


l'archivio

Gli articoli correlati:

Autobiografia di uno Yogi

Storie dello Yoga Vasishtha

In viaggio col Maestro

Vita nello Yoga

Lo Yoga nella vita

Il cuore dello Yoga


l'archivio

Gli articoli più letti della sezione raja yoga:

Cos'è il Raja Yoga?

Il sentiero del bhakti yoga

Cos'è il mantra?

Chi è Patañjali?

I simboli nei chakra

Yoga e natura

Tutti gli articoli della sezione raja yoga:

elenco articoli